Juventus » Juventus news » News, A.Lucarelli: ”Ci hanno fatto morire e moriremo tutti insieme”

News, A.Lucarelli: ”Ci hanno fatto morire e moriremo tutti insieme”

Alessandro Lucarelli (getty images)

Alessandro Lucarelli (getty images)

LUCARELLI PARMA – La situazione legata al Parma sta rischiando di falsare il campionato italiano, visto che i gialloblu potrebbero da qui a fine stagione non giocare più le loro partite e ‘consegnare’ tre punti a tutte quelle squadre che la dovrebbero affrontare da qui fino alla fine del campionato. Il capitano dei gialloblu, intervistato da La Gazzetta dello Sport, parole mosse estreme da parte dei giocatori: ”Ci sono grosse responsabilità della Lega e della Federcalcio. Solo venerdì sono venuti a vedere come stanno le cose. E prima dov’erano? Perché non ci sono stati i controlli? Perché è stato permesso che il Parma tesserasse più di duecento giocatori? Perché si è concesso che avvenisse un doppio cambio di proprietà con la spesa di un solo euro? Ridicolo. Qui le istituzioni non hanno tutelato nessuno. Vogliamo capire se l’interesse di Lega e Figc è per il Parma o per salvaguardare il loro campionatino. Io ho l’impressione che loro si preoccupino soprattutto della regolarità del torneo, del Parma poco importa. Sappiano comunque che non garantiamo niente a nessuno. Se non ci sentiamo tutelati siamo pronti a non giocare le partite. Andiamo in campo e dopo dieci minuti usciamo. Qui si sta giocando sulla vita delle persone, ci vuole rispetto per tutti. Ci hanno lasciato morire? Bene, allora moriamo tutti insieme”.