Juventus » Juventus news » News, Lars Ricken: ”Juve, ti ricordi il mio gol nella finale del ’97?”

News, Lars Ricken: ”Juve, ti ricordi il mio gol nella finale del ’97?”

Il gol di Ricken alla Juve nella finale di Champions del 1997 (getty images)

Il gol di Ricken alla Juve nella finale di Champions del 1997 (getty images)

RICKEN JUVENTUS BORUSSIA DORTMUND – Lars Ricken è un nome che non evoca buoni ricordi alla Juventus. Fu questo giocatore tedesco a realizzare il gol del 3-1 nella finale di Champions League del 1997 a Monaco di Baviera tra il suo Borussia Dortmund e la Juventus di Lippi. Oggi coordina il settore giovanile del club giallonero. A La Gazzetta dello Sport ha ricordato quel match: ”Conosco tanti italiani tifosi della Juve in Germania e non ho mai avvertito rancore. Ancora oggi si congratulano con me perchè quel gol è stata una bella storia sportiva. La Juve all’epoca era la squadra più forte d’Europa, ma era anche troppo sicura di sé. Avevano vinto il campionato pochi giorni prima ed erano certi di batterci. Noi invece ci sentivamo più motivati: eravamo indietro in Bundesliga, più o meno come quest’anno, e solo vincendo saremmo tornati in Champions. Questo ha fatto la differenza”.

Poi si parla della sfida attuale: ”C’è da temere sempre una squadra italiana e questa Juve è molto forte. Sono contento di poter vedere ancora Pirlo, uno dei più grandi degli ultimi anni e Buffon che riescono a giocare ancora a livelli altissimi nonostante le fatiche. Noi all’epoca eravamo una squadra molto esperta, Kohler, Sammer, Reuter, Möller. Io ero l’unico ragazzino. Oggi siamo più giovani, ma con energia e disciplina. Restando fedeli alla nostra identità di gioco, possiamo ancora battere chiunque. Si chiami Juve o Bayern”.