Juventus » Juventus news » News, Sconcerti: “Juve e Borussia partono alla pari”

News, Sconcerti: “Juve e Borussia partono alla pari”

Mario Sconcerti

Mario Sconcerti

 

NEWS JUVENTUS BORUSSIA SCONCERTIMario Sconcerti dice la sua sulla sfida tra Juve e Borussia sulle colonne di Corriere della Sera: “È cresciuto molto il Borussia, è calata abbastanza la Juve, questo riequilibra molto la partita di domani in Champions. In campionato la Juve non ha problemi, la Roma è scomparsa in qualcosa che assomiglia molto alle cattive abitudini romaniste, polemiche interne, pubblico prima entusiasta poi durissimo nella polemica, accenni di svogliatezza primaverile, una società che manca di un principio stabile, Sabatini che dà colpe a se stesso anche quando non ne ha, Garcia che lo difende, il resto dei dirigenti che assiste in silenzio. La Roma in realtà non ha più attaccanti, tutti segnano quanto Pucciarelli dell’Empoli e meno di Maccarone (Iturbe un gol, Gervinho 2, Totti 3 su azione). La Juve può così prendersi il carico di rivedere la propria preparazione in corsa e pensare soltanto al Borussia. Il Borussia fa adesso quello che la Juve non fa, corre. Ma la Juve non poteva aspettarsi un avversario meno forte partendo dal secondo posto nel girone. Questa è una partita alla pari, non può che essere alla pari. Andare fuori è un’evenienza, ma non potrebbe lasciare rimpianti. È una misura: se non sei da Borussia, non sei da quarti di Champions. Grazie lo stesso (…..)”.