Juventus » Juventus news » Bologna-Juventus formazioni LIVE: Sturaro manda Mandzukic in panchina

Bologna-Juventus formazioni LIVE: Sturaro manda Mandzukic in panchina

Juventus © Getty Images

Juventus © Getty Images

Finisce oggi il fantastico campionato della Juve che ha portato il sesto scudetto consecutivo ai bianconeri. Al fischio finale di Bologna-Juventus la testa sarà poi tutta rivolta alla finale di Champions League del prossimo 3 giugno a Cardiff contro il Real Madrid, ultimo atto di una stagione che da ottima potrebbe diventare da favola. Al ‘Dall’Ara’ quest’oggi Massimiliano Allegri manderà in campo come già annunciato ieri in conferenza stampa un undici titolare che disporrà delle quattro principali bocche di fuoco bianconere (anche se Sturaro insidia Mandzukic), mentre apporterà dei cambi nel reparto difensivo. Il tecnico livornese intende poi testare le condizioni di due suoi centrocampisti. Si tratta di Khedira e Marchisio, con il tedesco al rientro da un infortunio ed il torinese che pure è andato incontro a diversi problemi fisici in questa annata comunque positiva per lui, pur avendo giocato non molto.

Bologna-Juventus, così in campo

I campioni d’Italia scendono in campo con l’inedità novità rappresentata dal giovane Audero in porta: davanti a lui giocherà la coppia di centrali Benatia-Bonucci con ai propri lati Lichtsteiner ed Asamoah. In mediana come già detto Khedira-Marchisio, mentre in avanti data anche la natura non impegnativa della gara ci saranno i titolari per buona parte del match, allo scopo di tenere alta la concentrazione in vista di Cardiff. Indisponibili Dani Alves, squalificato, e Pjaca, Rugani e Chiellini infortunati, oltre a Mandragora, in Corea del Sud per i Mondiali Under 20. Il Bologna di Donadoni disporrà a sua volta degli uomini migliori, ed il tecnico rossoblu non avrà i soli infortunati Di Francesco, Maietta e Valencia. Per il resto spazio in avanti a Destro, Verdi e Krejci. In porta ci sarà l’ex juventino Mirante.

Bologna-Juventus probabili formazioni

BOLOGNA (4-3-2-1): Mirante; Mbaye, Gastaldello, Helander, Torosidis; Nagy, Pulgar, Taider; Verdi, Krejci; Destro.
A disp. Da Costa, Sarr, Krafth, Oikonomu, Masina, Donsah, Rizzo, Tabacchi, Viviano, Okwonkwo, Petkovic, Sadiq.
All. Donadoni

JUVENTUS (4-2-3-1): Audero; Lichtsteiner, Benatia, Bonucci, Asamoah; Khedira, Marchisio; Cuadrado, Dybala, Sturaro; Higuain
A disp.: Buffon, Neto, Barzagli, Alex Sandro, Pjanic, Rincon, Lemina, Mattiello, Mandzukic, Kean.
All. Allegri