Juventus » Juventus Rewind » REWIND LIVE – Le notizie del 19 giugno in tempo reale sulla Juventus

REWIND LIVE – Le notizie del 19 giugno in tempo reale sulla Juventus

Juve ©Getty

Juventus ©Getty

20.00 – Per Dani Alves potrebbe addirittura arrivare l’addio alla maglia bianconera. A dichiararlo è Gianluca Di Marzio che ha svelato un incontro avvenuto oggi in sede a Torino, tra gli agenti di Dani Alves e Marotta. Al termine è concretamente emersa la possibilità di una risoluzione consensuale del contratto. Questa la soluzione più probabile al momento: a quel punto, il giocatore sarebbe libero di firmare con City o Chelsea, o con chiunque vorrà.

17.20 – Continua il pressing del Chelsea su Alex Sandro. Stando alle ultime indiscrezioni riportate dal London Evening Standard, infatti i Blues sono pronti ad aumentare l’iniziale offerta presentata alla Juventus di 60 milioni e rifiutata dalla dirigenza bianconera, come ha ammesso lo stesso Marotta.

16.40 – Dani Alves è in partenza, Lichtsteiner pure e anche Cuadrado potrebbe lasciare Torino, mentre i bianconeri stanno cercando di blindare Alex Sandro. Le alternative di certo non mancano. Da Bellerin alla coppia italiana. 

16.00 – Il Corriere.it ha analizzato la situazione di Dani Alves e il possibile arrivo alla Juventus di De Sciglio: “Galeotto fu il video postato sui social da Higuain sabato pomeriggio che tra un «Hola Hermano» e l’altro ha di fatto salutato il compagno di squadra brasiliano augurandogli buona fortuna. In effetti Dani Alves sta trattando con il Manchester di Guardiola. De Sciglio, da tempo sul taccuino dei bianconeri, potrebbe esserne il sostituto. Lo segue anche il Napoli ma come già accadde lo scorso anno nella sua testa esiste solo la squadra di Allegri. L’estate passata non accade nulla ma ora il trasferimento è più di un’ipotesi”.

15.30 – Il rinforzo giusto per il centrocampo della Juventus potrebbe arrivare da Parigi. Non si tratta però di Marco Verratti, bensì di Blaise Matuidi.

15.00 Douglas Costa sembra ad un passo dalla Juventus, si attendono firma e comunicati ufficiali. 40 milioni al Bayern Monaco.

14.15 – Allegri ha rilasciato un’intervista ai microfoni di ‘Calcio e finanza’. Una chiacchierata che ha messo in evidenza i rapporti tra allenatore, club e staff.

13.30 – Dalla Spagna sono sicuri: Miralem Pjanic, può diventare un obiettivo di mercato del Barcellona. Stando a quanto riportato da “El Mundo Deportivo”i catalani potrebbero bussare alle porte del club bianconero per il giocatore nel caso in cui non dovesse arrivare Marco Verratti dal PSG.

12.15 – ‘La Repubblica’ di oggi riporta: “A Cardiff ci sarebbe stato un nuovo screzio tra Allegri e Bonucci”.

11.30La Juventus potrebbe concedere al Sassuolo Orsolini e Mandragora in prestito, allo scopo di farli maturare entrambi per riabbracciarli più forti.

11.00 – Il Mattino: “La Juventus non trova ancora l’accordo con l’Arsenal per Szczesny, il Napoli rientra nella corsa al giocatore”.

10.40 – Patrik Schick dovrebbe essere annunciato in settimana come il primo acquisto estivo della Juventus: Allegri punta ad impiegarlo come esterno offensivo.

10.30 – Mundo Deportivo: “Marco Verratti da Ibiza ha fatto sapere al PSG di voler andare al Barcellona”.

10.00 – Gazzetta dello Sport: “Juventus decisa ad offrire Neto al Milan per avere De Sciglio”. Il terzino è in scadenza con i rossoneri nel 2018.

09.30 – Matteo Materazzi, procuratore sportivo, ha dichiarato a ‘La Domenica Sportiva Estate’ su Rai 2: “La Juventus è molto vicina a Bernardeschi, nonostante i rapporti con la Fiorentina non siano buoni”.

09.00 – Raiola al Corriere della Sera: “Metterò una guardia del corpo a protezione di Donnarumma, sento puzza di mobbing dal Milan”.

08.00 – La giornata comincia con la consueta rassegna stampa sportiva: Juventus, è rivoluzione sulle fasce. Via Dani Alves, Lichtsteiner e Cuadrado, dentro De Sciglio, Bellerin e Douglas Costa.