EUROPA LEAGUE / LONDRA – Il comitato esecutivo dell’Uefa si è riunito oggi a Londra per parlare di razzismo, ma anche per cambiare qualcosa. Dal 2015-16 infatti chi vincerà l’Europa League giocherà di diritto la Champions. Una mossa per dare più appeal a quella competizione che ha preso il posto della vecchia Coppa Uefa.