Manuel Pellegrini (getty images)

 

Il Tribunale d’arbitrato sportivo (Tas) conferma l’esclusione del Malaga dalle competizioni europee decisa dal Comitato di Controllo Finanziario della Uefa. Gli spagnoli, classificatosi per l’Europa League nell’ultima Liga, non potranno disputarla nella prossima stagione.

Marco Orrù