Balde Diao Keita © Getty

Archiviata la prima giornata del nuovo campionato 2017/2018, le squadre di Serie A tornano a fiondarsi sul mercato. La Juventus, vittoriosa per 3-0 contro il Cagliari e rialzatasi dopo la cocente sconfitta di una settimana fa contro la Lazio in Supercoppa, segue proprio le vicende di biancocelesti in guerra totale con Keita Balde. I bianconeri hanno avuto la meglio contro i sardi grazie al tridente d’attacco formato da DybalaMandzukic Higuain ma guardano con interesse all’evolversi della situazione del senegalese nonostante il calciomercato Juventus abbia portato a Torino in questa finestra di trattative anche Douglas Costa e Federico Bernardeschi. Tra l’ex Barcellona ed il club laziale è ormai scontro, il calciatore continua a non presentarsi agli allenamenti di Formello e il clima in casa biancoceleste resta teso.

Calciomercato Juventus, Keita resta un obiettivo: entro il 31 agosto ci saranno novità

Il dirigente della Lazio Igli Tare ha ieri confermato che Keita non tornerà ad allenarsi ma che entro il 31 agosto, ovvero l’ultimo di giorno di calciomercato, ci saranno novità. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de “Il Tempo”, il club di Lotito sarebbe intenzionato a fare causa al giovane attaccante senegalese classe 1995, rivolgendosi al Collegio Arbitrale al fine di sanzionare nella maniera più opportuna l’atteggiamento poco professionale di Keita.

Il calciatore ha rifiutato qualsiasi destinazione che non fosse la Juventus; MilanInterNapoli hanno offerto di più rispetto ai 20-25 milioni dei bianconeri ma la volontà dell’ex Barcellona ha fatto la differenza spegnendo sul nascere qualsiasi tipo di trattativa. La guerra tra le parti continua e la Vecchia Signora resta alla finestra pronta all’agguato.