Hysaj – Getty Images

Tra i nomi chiacchierati in chiave Juventus in estate c’è stato anche quello di Elseid Hysaj. Questa voce di calciomercato Juventus è circolata soprattutto a luglio quando improvvisamente i bianconeri si sono ritrovati orfani di Dani Alves, ex colonna portante dello scacchiere tattico di Allegri. Lo spagnolo aveva deciso di rompere con i bianconeri per via di un susseguirsi di eventi a suo dire poco piacevoli. Questa situazione aveva dunque portato ad addivenire a una risoluzione consensuale del contratto. A seguito di questa vicenda, Marotta e Paratici si erano quindi visti costretti a cercare un sostituto all’altezza dell’ex Barcellona. E tra i calciatori sondati, prima di arrivare all’acquisto di De Sciglio, figurava anche quello di Hysaj, come svelato recentemente anche dal suo agente.

Calciomercato Juventus, assalto reale bianconero per Hysaj

Ebbene, nella giornata odierna a finestra di mercato conclusa, è trapelata una conferma molto importante su quella che fino ad oggi è stata considerata un’indiscrezione dalla dubbia consistenza. Intervenuto ai microfoni di ‘Canale 8’, Antonio Corbo giornalista de ‘La Repubblica’ ha parlato proprio del tentativo messo in atto dalla Juventus per mettere le mani su Hysaj. Corbo ha spiegato come la società di De Laurentiis abbia “detto no” ad un’offerta da 40 milioni di euro della Juventus “perché stima molto il calciatore” e dunque abbia vanificato sul nascere ogni velleità bianconera di mettere le mani sul talento 23enne azzurro. Il resto con l’approdo di De Sciglio è storia ben nota.