Piqué
Piqué © Getty Images

Marotta e Paratici sono sempre vigili sul mercato. I dirigenti bianconeri guardano ancora una volta in casa Barcellona, dove potrebbe verificarsi un nuovo ‘caso Iniesta. Piqué, da tempo in trattativa con i blaugrana per prolungare il suo contratto, non ha ancora trovato un accordo con il club catalano. Secondo quanto riportato da ‘Don Balon’, tra i motivi del mancato accordo tra le parti ci sarebbe la richiesta da parte del Barcellona di una riduzione dell’ingaggio. La dirigenza non sembra infatti disposta a concedere al giocatore un nuovo contratto alle cifre attuali. Restano ora da capire le reali intenzioni dello spagnolo che, superati i 30 anni, potrebbe anche decidere di attendere la scadenza del contratto per migrare verso altri lidi. La Juventus resta dunque alla finestra.

Calciomercato Juventus, anche l’Inter vigile su Piqué

Insieme alla Juventus, anche l’Inter è spettatrice interessata della vicenda Piqué. In caso di approdo in Champions League, il club nerazzurro potrebbe infatti fare un tentativo per convincere lo spagnolo a sposare un progetto ambizioso come quello della squadra di Spalletti. Quello di Piqué rappresenterebbe inoltre un nuovo colpo alla Pirlo, alla Khedira o alla Dani Alves, giocatori arrivati a Torino dopo i 30 anni e a parametro zero in grado di garantire qualità ed esperienza alla causa bianconera. Marotta e Paratici, approfittando dei problemi in casa Barcellona per il rinnovo del difensore, potrebbero dunque fare un tentativo per convincere il calciatore a trasferirsi in bianconero. Il calciomercato Juventus resta in attesa di ulteriori sviluppi.