Benedikt Höwedes @ Getty Images

Fuori quattro settimane, questa è la diagnosi della Juventus per il difensore bianconero Benedikt Howedes. Come riportano le news Juventus ecco il comunicato ufficiale apparso pochi minuti fa sul sito del club di Agnelli: “Il giocatore Benedikt Howedes, nel corso della seduta di allenamento dello scorso giovedì 21 settembre, ha riportato un trauma distrattivo alla regione posteriore della coscia sinistra, in un’area fibrocicatriziale riferibile a lesione di vecchia data, che ai primi accertamenti appare di lieve-media entità. La prognosi iniziale può essere indicativamente dimensionata in 4 settimane per la ripresa dell’attività, ma potrà essere meglio definita solamente dalle risultanze di monitoraggio clinico quotidiano e di ulteriori controlli strumentali”.

Juventus, nuovi problemi in difesa per Allegri

Con gli infortuni di Howedes e di De Sciglio il tecnico livornese, Massimiliano Allegri, sarà costretto così a puntare tutto su Lichtsteiner per il ruolo di terzino destro. Lo svizzero, ad un passo in estate, è diventato improvvisamente un elemento imprescindibile per l’allenatore della Juventus. Howedes era pronto per fare il suo esordio in maglia bianconero, ma l’infortunio ha solamente posticipato l’impiego da parte di Allegri, che dovrà ruotare al meglio gli uomini a disposizione. Con le tre competizioni da affrontare i giocatore della Juventus dovranno centellinare i minuti per trovarsi sempre al cento per cento. L’esclusione di Higuain va interpretata anche in quest’ottica visto l’impegno di mercoledì in Champions League. Un mese di forfait per il tedesco che non vede l’ora di rientrare agli ordini di Allegri. Ancora un infortunio per i bianconeri.