emre can
Emre Can © Getty Images

La stampa inglese dà ormai per scontato il divorzio tra Emre Can ed il Liverpool. Il centrocampista tedesco, uno dei punti di forza anche della Germania campione del mondo, andrà in scadenza di contratto a giugno 2018 e la Juventus lo segue da tempo. Adesso ci sarebbe stata una accelerata significativa da parte di Beppe Marotta e Fabio Paratici negli ultimi giorni, con diversi altri club presenti sul calciatore, in primis il Manchester City. Ma la società bianconera ha tenuto duro e ha saputo capitalizzare l’opera partita ormai mesi fa dal ds Paratici soprattutto. Da parte sua il Liverpool pure ha provato a sottoporre ad Emre Can il rinnovo dell’accordo che cesserà di avere validità fra 6 mesi, ma invano. Il 23enne ex Bayer Leverkusen sembra aver deciso di lasciare il Merseyside per accasarsi in una squadra dalle ambizioni superiori. Quasi sicuramente la Juventus.

Emre Can con la Germania ©Getty Images
Emre Can © Getty Images

Calciomercato Juventus, tutto su Emre Can

Ma qualsiasi cambio di maglia avverrà a giugno, per l’appunto, e non a gennaio, nonostante questo rappresenti per il Liverpool un danno dal punto di vista economico. Si era anche parlato di una proposta da 10 milioni di euro da parte sia della Juventus che del Manchester City per averlo fin da subito, ma i Reds tengono duro e sono intenzionati a non privarsi del calciatore fino all’ultimo giorno. Poi ci sarà la svolta, che la Juventus è convinta di poter realizzare in suo favore in estate. Al contempo si fa sempre più difficile per Sergej Milinkovic-Savic della Lazio: il serbo piace a Barcellona e Manchester United, e la Juventus virerà sull’obiettivo più facilmente raggiungibile.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK