Terzino Juventus
Lichtsteiner Zapata © Getty Images

Dopo oltre sei anni di successi Stephan Lichtsteiner lascerà la Juventus. Il quasi 34enne, in scadenza di contratto (giugno 2018) non rinnoverà il suo accordo con la Vecchia Signora. Lo svizzero vive da separato in casa la sua attualità in bianconero, tra l’esclusione dalla lista Champions (la seconda) e le gerarchie che oggi lo penalizzano alle spalle di un De Sciglio in crescita. Lo svizzero, nel corso dell’ultimo calciomercato estivo, sembrava ormai ad un passo dall’addio direzione Marsiglia ma la mancanza di un sostituto per Max Allegri ne bloccò poi la partenza. In questa prima parte di annata, Lichtsteiner ha ritrovato una certa continuità ma il ritorno al 100% di Mattia De Sciglio sembra aver gettato nuove ombre sul prossimo futuro dell’elvetico. Il vincolo contrattuale che lega Lichtsteiner alla Juventus scadrà il prossimo giugno e sembra palese che non ci sia volontà di rinnovo da parte della società bianconera. Il futuro del terzino svizzero si compirà dunque in un’altra squadra, probabilmente a parametro zero, con la naturale scadenza del contratto.

Calciomercato Juventus, grande ritorno per Lichtsteiner

Nei giorni scorsi si era parlato di futuro in Ligue 1 o Bundesliga per Lichtsteiner, che però potrebbe rimanere in Italia. Ciò che è certo, è che lo svizzero dovrebbe lasciare il bianconero. Resta ora da capire se l’esperto terzino destro elvetico lascerà la Juventus già a gennaio oppure se terminerà la stagione a Torino per poi trovare un altro club da svincolato. Stando a quanto si legge sul sito ‘calcioweb.eu’, in caso di addio da svincolato potrebbe tornare alla Lazio.