Emre Can centrocampista Liverpool
Emre Can © Getty Images

Emre Can rappresenta l’obiettivo principale del calciomercato Juventus, nonostante sia molto complicato portarlo a Torino già a gennaio. Il centrocampista della Nazionale tedesca, che oggi compie 24 anni, è in scadenza di contratto con il Liverpool, ed i bianconeri sono disposti ad aspettare l’estate per poi portarlo all’interno del loro organico. Gli aggiornamenti degli ultimi giorni riferiscono di un sensibile avvicinamento tra le parti, con Beppe Marotta e Fabio Paratici che avrebbero compiuto ulteriori e significativi passi in avanti allo scopo di ottenere un accordo con gli agenti che curano gli interessi di Emre Can. E questo nonostante una concorrenza temibile, rappresentata dal Manchester City soprattutto, oltre che dal Bayern Monaco. I tedeschi si placheranno prendendo l’altro parametro zero, Leon Goretzka, dallo Schalke 04. Pure quest’ultimo era stato seguito con interesse dalla Juventus.

Emre Can centrocampista Liverpool
Emre Can © Getty Images

Calciomercato Juventus, oltre ad Emre Can è fatta anche per Praet

Da qualche giorno comunque ci sarebbe l’intesa di massima tra l’entourage di Emre Can e la Juventus, che avrebbe avanzato una proposta di circa 4,5 milioni di euro all’anno più eventuali bonus. L’unico aspetto che resta da definire sarebbe legato alla durata del contratto da far sottoscrivere al tedesco di origini turche. Intanto sempre per il centrocampo la Juventus segue diversi altri nomi e sembrerebbe anche aver chiuso per uno di questi: si tratta di Dennis Praet, 23enne Nazionale belga in forza alla Sampdoria ed autore fin qui di un’ottima stagione. Per lui il si sarebbe arrivato martedì scorso in un incontro svoltosi a Milano tra Marotta e Paratici con Ferrero e Romei. La Juve avrebbe bruciato l’Inter per Praet, che arriverà a giugno.