Rita Guarino © Getty Images

“Scudetto? Beh quella parola non si può dire, però lascio intendere. L’obiettivo concreto comunque è qualificarsi in Champions League”. Barbara Bonansea ha caricato così le sue compagne in vista della ripresa del campionato. La Juventus Women, dominatrice indiscussa di questa prima parte di stagione, è pronta a riprendere il proprio cammino. Intervistata ai microfoni di ‘JTV’, coach Rita Guarino ha presentato la prossima sfida con il Chievo, in programma sabato alle 14.30 a Vinovo: “In questa partita proveremo a riconfermare quanto ci siamo lasciate alle spalle, con un finale di 2017 molto positivo. Mi aspetto nuovamente una squadra che sappia approcciare alla partita con convinzione, come è stato fino ad ora”.

Juventus, coach Guarino carica la sua squadra

L’ex ct della Nazionale italiana non vuole cali di concentrazione: “Chiaramente non sarà altrettanto facile ripetersi, dopo un 2017 così positivo: dovremo continuare a preparare ogni singola gara con grande convinzione, ragionando su un obiettivo alla volta, per fare bene ed ottenere il massimo, fino alla fine”. La carica di coach Guarino sarà dunque la vera forza di una Juventus Women pronta a ripartire dopo un super 2017: “Durante la sosta abbiamo continuato ad allenarci, salvo qualche giorno di riposo a Natale e per il primo dell’anno. Le ragazze hanno lavorato con costanza cercando di non abbassare la condizione ottimale che avevamo raggiunto, per ripartire alla grande in questo nuovo anno solare… Come sempre, #atuttogas”.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK