Gimenez
Jose Gimenez ©Getty

Il futuro della difesa juventina è ancora tutto da scrivere. Al momento infatti l’investimento legato all’acquisto del tedesco Howedes si è rivelato un buco nell’acqua, e prossimamente bisognerà quindi rimettere mano al calciomercato per completare il reparto arretrato del futuro. La copertura centrale della difesa è quindi un problema destinato a riproporsi soprattutto il prossimo anno dal momento che gli attuali titolari storici della Juventus in quel ruolo, Chiellini e Barzagli, sono prossimi ai 34 e 37 anni. Il loro impiego dovrà essere diradato per far posto ai difensori del futuro, a cui il calciomercato Juventus sta già pensando. Oltre al ritrovato Benatia e al giovane Rugani (ancora in attesa di esplosione), ci sarà anche l’atalantino Caldara, acquistato lo scorso gennaio e pronto a tornare alla base dopo un altro anno e mezzo di esperienza in nerazzurro. L’arrivo del classe 1994 potrebbe però non bastare.

Jose Maria Gimenez
Jose Maria Gimenez ©Getty Images

Motivo per cui sembra tornare di moda il nome di Jose Maria Gimenez, centrale dell’Atletico Madrid. Il 22enne difensore uruguayano ha una valutazione molto alta e la scorsa estate la dirigenza bianconera ha già avuto modo di trattare il calciatore con il club spagnolo ricevendo però risposta negativa. Tutto dunque rinviato alla prossima estate.

Calciomercato Juventus, Gimenez per puntellare la difesa

In casa Juventus tonerà quindi presto in auge Josè Maria Gimenez. Secondo quando riportato dal ‘Corriere dello Sport’, nonostante una clausola rescissoria da 60 milioni, il difensore uruguaiano potrebbe arrivare in bianconero per 35-40 milioni. Le alternative sono Garay del Valencia e Mangala del City.