Formazioni Live

Per Juventus-Tottenham di domani sera Massimiliano Allegri apporterà presumibilmente qualche cambiamento. Rispetto all’undici titolare che si è imposto d’autorità due sere fa contro la Fiorentina al ‘Franchi’ sembra scontata qualche variazione. In ballo c’è il passaggio del turno in Champions League, in quello che è il primo atto degli ottavi di finale.

Juventus-Tottenham, così in campo

La Juventus ha il morale molto alto nonostante abbia dovuto subire l’ennesimo controsorpasso dal Napoli in vetta alla classifica di Serie A. Ora però c’è da pensare alla Champions, ed Allegri sembra propenso a schierare di nuovo il 4-2-3-1. Davanti a Buffon la linea a quattro di difesa sarà composta da De Sciglio (scelta obbligata, vista l’assenza di Lichtsteiner), Benatia, Chiellini ed Alex Sandro. Risentimento al polpaccio per Barzagli, escluso dai convocati. A centrocampo spazio a Khedira e Pjanic.

juventus-tottenham
Harry Kane © Getty Images

In attacco Allegri punterà su Bernardeschi alle spalle dell’unica punta Higuain con Douglas Costa e Mandzukic sulle corsie esterne.

Nel Tottenham il pericolo pubblico numero uno sarà Harry Kane. Ma non mancano altri elementi che andranno guardati a vista, come Dele Alli e gli altri due componenti del reparto offensivo, Eriksen e Son. Mauricio Pochettino all’occorrenza potrà disporre anche di Erik Lamela, oltre che dell’ex di turno Fernando Llorente. Indisponibile Alderweireld in difesa, i londinesi non disporranno neppure del miglior Rose, che sarà comunque convocabile per Juventus-Tottenham.

Juventus-Tottenham probabili formazioni

JUVENTUS (4-2-3-1) Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Douglas Costa, Bernardeschi, Higuain, Mandzukic. All. Allegri

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dembele, Dier; Son, Eriksen, Alli; Kane. All. Pochettino