Sorteggio Champions League
Sorteggi di Champions League © Getty Images

C’è grande attesa in casa Juventus in ottica sorteggio Champions League. L’appuntamento è alle ore 12:00 nella sala conferenze alla sede UEFA di Nyon, in Svizzera. Lì i campioni d’Italia, ed anche la Roma che si è qualificata ai quarti di finale ieri raggiungendo i bianconeri, conosceranno il nome delle rispettive avversarie. C’è la possibilità di poter assistere ad un match Juve-Roma, dal momento che cadrà qualsiasi paletto come è invece stato fino agli ottavi. così come potrebbero riproporsi scontri già visti ai gironi quali Juve-Barcellona o Roma-Chelsea. Questo a seconda di chi, tra spagnoli ed inglesi, la spunterà stasera. Un derby tutto italiano garantirebbe allo stesso tempo ad una tra Juventus e giallorossi di poter giungere almeno alla semifinale. I bianconeri però puntano ad arrivare fino alla fine, cosa già riuscita nel 2015 e nel 2017.

Sorteggio Champions League, rispetto ad un anno fa ci sono più insidie per la Juventus

Il sorteggio Champions League comunque nasconde diverse altre insidie. Quest’anno le migliori otto d’Europa sono praticamente tutte compagini di alto livello. Sono molto alte le possibilità per la Juventus di imbattersi in un cammino per nulla semplice fino all’ultimo atto del prossimo 26 maggio a Kiev. Infatti in lizza restano ancora Real Madrid, Manchester City, una tra Barcellona e Chelsea ed il Bayern Monaco, che stasera contro il Besiktas partirà da un rassicurante margine di vantaggio di 5-0. E poi le mine vaganti Siviglia e Liverpool, soprattutto. L’anno scorso i bianconeri incontrarono invece Porto agli ottavi, un non irresistibile Barcellona ai quarti ed un Monaco tecnicamente e non solo inferiore in semifinale.

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK