Rewind Juventus

Tutti gli aggiornamenti minuto per minuto di martedì 13 marzo sulla Juventus.

08.15 – In Champions League c’è una possibilità di poter assistere ad un derby ‘fraticida’ tutto italiano Juve-Roma nei quarti di finale. I precedente europei per i bianconeri con altri club nostrani non mancano.

09.00 – Il Giornale: “Oggi c’è Juve-Atalanta, ed i bergamaschi non si scanseranno”.

09.30 – Frank De Boer, ex allenatore di Inter e Crystal Palace, era stato criticato due giorni fa da Josè Mourinho che lo aveva definito “il peggior allenatore di sempre mai visto in Premier League”. L’olandese si vendica all’indomani dell’eliminazione del Manchester United dalla Champions League per mano di Siviglia di Montella: “Ha speso un miliardo di sterline e gioca così male, non vincerà nulla quest’anno”.

10.00 – Juve-Atalanta formazioni LIVE: la gara di oggi vedrà la truppa di Allegri ospitare l’ostica squadra allenata da Gian Piero Gasperini. Questi gli aggiornamenti in diretta sugli undici da mandare in campo.

10.15 – Corriere dello Sport: “Pericolo panchina per Gonzalo Higuain quest’oggi in Juve-Atalanta. L’argentino ha preso un colpo alla caviglia domenica scorsa e potrebbe cominciare dalla panchina”.

10.40 – Dalla prossima stagione le modalità di utilizzo della Var potrebbero cambiare: via alla postazione video direttamente allo stadio, i collegamenti avverrebbero da una sala situata negli uffici della Lega Serie A a Milano. Si risparmierebbero costi e risorse umane.

11.00 – Oggi in Juve-Atalanta sembra possibile l’utilizzo da centravanti di Mario Mandzukic. Il croato segna poco per una serie di motivi e deve fornire risposte importanti per il suo futuro in bianconero.

11.20 – Antonio Percassi, presidente dell’Atalanta, sul match contro la Juventus di oggi: “Non siamo gli arbitri del campionato, faremo la nostra partita contro una squadra fortissima”.

11.50 – Il calciomercato Juve non vede solo grandi colpi ma anche qualche cessione di grosso calibro. Avviene periodicamente ed è già capitato con Pogba e Bonucci. Al club serve anche agire così.

12.15 – Nel sorteggio Champions League per i quarti di finale che avverrà venerdì prossimo alle 12:00, ci sono molti più pericoli per la Juventus rispetto all’anno scorso.

12.45 – The Sun: “Anche il Chelsea di Conte punta Kwadwo Asamoah, in scadenza di contratto con la Juventus”.

13.15 – Spal-Juventus, parte la vendita libera dei biglietti da oggi alle 16.

13.45 – Stando a quanto riportato dal ‘Daily Star’ Massimiliano Allegri sarebbe balzato in pole nella corsa alla successione di Wenger sulla panchina dell’Arsenal.

14.20 – Relax pomeridiano per la truppa di Allegri e a breve ci sarà la riunione tecnica. Al momento è favorito il 4-3-2-1, sul 4-2-3-1 con Higuain quindi che potrebbe riposare.

15.00 – A Radio Crc è intervenuto il tecnico della Spal Leonardo Semplici che ha parlato anche della sfida contro la Juventus in programma sabato: “E’ ovvio che non vogliamo fare una passeggiata, ma puntiamo ad onorare ogni impegno. Affrontiamo una squadra fortissima e cercheremo di vendere cara la pelle. Juventus concentrata sulla Champions? Non credo perché nonostante gli infortuni ha una rosa ampia, parliamo di una società abituata a questi livelli ed, anche se me lo auguro, non credo sia possibile. Un gol subito in 14 partite? “Non guardo queste statistiche altrimenti… Noi proviamo a mettere in campo la nostra identità e cercheremo di fare bene. Borriello? Ha avuto un problema al polpaccio, sta provando a recuperare, ma credo sarà fermo almeno altre due settimane”.

15.30 – Stando ad indiscrezioni riportate dal “The Sun” su Asamoah, accostato ad Inter e Napoli, ci sarebbe anche il Chelsea di Antonio Conte, suo grande estimatore.

16.00 – Si va verso il 4-3-2-1 con Higuain in panchina: spazio a Mandzukic.

16.30 – L’appuntamento col sorteggio Champions è per venerdì 16 marzo alle ore 12:00 nella sala conferenze alla sede UEFA di Nyon, in Svizzera.

17.05 – Douglas Costa ai microfoni di Juventus TV: «Sarà una partita difficile, ma siamo consapevoli della nostra forza e vogliamo vincere».

17.10 – La formazioni ufficiale della Juventus: 

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Asamoah; Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain All. Allegri

17.15 – Anche la formazione dell’Atalanta:ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Mancini, Palomino; Hateboer, de Roon, Haas, Gosens; Cristante, Iličić, Gomez All. Gasperini

20.30 – Juve-Atalanta, Allegri sulla Champions: “Eviterei Barcellona e Real Madrid”. L’allenatore bianconero ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel post partita.

21.30 – Il bellissimo tweet di Gigi Buffon dopo Juve-Atalanta:

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK