Mercato Juve, Emre Can: “Non escludo nulla. La Serie A è cresciuta molto negli ultimi anni”

0
127
Emre Can Juve-Bayern
Emre Can © Getty Images

CALCIOMERCATO JUVENTUS EMRE CAN / “Novità sul futuro? So soltanto che entro tre anni voglio essere un top player assoluto. E mi piacerebbe iniziare ad essere in pianta stabile nella squadra dell’anno“. Emre Can continua a tenere tutti sulle spine riguardo il proprio futuro. Dopo le dichiarazioni rilasciate nella giornata di ieri ai microfoni di ‘Sport 1’, il centrocampista del Liverpool e obiettivo numero uno della Juventus in vista della sessione estiva di calciomercato è tornato a parlare della sua scelta. Queste le sue dichiarazione a ‘Suddeutsche Zeitung’: “Non voglio escludere nessuna opzione. Non so quello che farò la prossima estate. Ma sono abbastanza sicuro di me stesso per dire che le mie qualità basteranno per giocare in un club molto grande”.

Juventus, segnali di apertura da Emre Can?

Il tedesco classe 1994 ha poi analizzato ogni singola opzione a sua disposizione, senza scartare nulla. Serie A compresa: “Tornare in Bundesliga? Perché no? Anche se devo ammettere che il livello si è abbassato notevolmente negli ultimi anni. La Premier League ha la possibilità di spendere più soldi sul mercato e questo è molto importante per i giocatori. Ora in Inghilterra sto facendo bene, ma anche la Liga è molto attraente, così come la Serie A, che è cresciuta negli ultimi anni, o la Ligue 1, diventata uno dei campionati più importanti in Europa”. La Juventus resta dunque alla finestra in attesa di una risposta definitiva da parte del mediano dei ‘Reds’. Marotta, d’altronde, è stato piuttosto chiaro: “Emre Can dovrà dare delle risposte. Sarà lui il primo obiettivo qualora dovesse dare risposte positive. Se ci fossero risposte negative, evidentemente punteremo l’attenzione su altri giocatori”.