Mario Mandzukic addio Juve?
Mario Mandzukic @ Getty Images

CALCIOMERCATO JUVE MANDZUKIC / Mario Mandzukic rientrerà a Torino prima del previsto e in anticipo rispetto ai suoi compagni di squadra. Una buona notizia per la Juventus, fin qui poco fortunata per quanto riguarda i calciatori in giro con le nazionali dopo gli ultimi infortuni di Chiellini, Alex Sandro ed anche Khedira. Un nuovo ‘allarme’ bianconero arriva però proprio dal croato ex Bayern Monaco, ma questa volta non riguarda l’infermeria. Mandzukic sarebbe infatti in preda ad un accenno di mal di pancia legato alla sua avventura alla corte di Allegri. Nulla di preoccupante al momento, ma che di certo non può essere ignorato. Stando a quanto rivelato da “Calciomercato.com”, il trentaduenne croato avrebbe fatto trasparire una sempre più crescente insoddisfazione sia dal punto di vista tattico, fisico che psicologico. Il 2018 di Mandzukic è stato tutt’altro che esaltante fin qui, con la sua ultima rete che risale al 3 gennaio, 2-0 al Torino in Coppa Italia, ben 14 gare di fa. In campionato, addirittura, Mandzukic non centra il bersaglio grosso dalla diciassettesima giornata giocata il 17 dicembre a Bologna e vinta per 0-3.

Calciomercato Juve, il malessere di Mandzukic

Juventus nazionali Mandzukic
Mario Mandzukic © Getty Images

Le ultime prestazioni di Mario Mandzukic sono lo specchio perfetto di una situazione non più idilliaca e decisamente problematica: gare troppo spesso anonime e poco incisive per un calciatore da sempre abituato al sacrificio. Nello specifico il croato appare piuttosto stanco, con le ultime settimane che hanno segnato un calo forse fisiologico delle prestazioni del numero 17 che nella stagione scorsa si è sacrificato sulla fascia praticamente sempre. Prima della Spal anche Allegri stesso disse: “Mario sente il peso delle tante partite giocate, in questo momento sicuramente non è in una condizione ottimale”. A questa evidente carenza dal punto di vista fisico si è poi aggiunta anche una situazione psicologica in declino, che sta facendo seriamente riflettere Mandzukic anche sul proprio futuro. Tutto questo carico di sacrificio alla lunga logora, e il croato inizia a pensare anche alla prossima finestra di calciomercato per trovare nuovi stimoli. Nonostante il suo contratto scada fra due anni, Mandzukic sarebbe pronto a salutare Torino già dal prossimo giugno.

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK