Whatsapp

Whatsapp

Altre novità per WhatsApp: il nuovo aggiornamento per i messaggi vocali sarà disponibile anche su Android.

Nuovi cambiamenti per WhatsApp, l’applicazione di messaggistica istantanea più famosa ed utilizzata al mondo. Il nuovo aggiornamento del social con l’icona verde sbarca anche su Android e migliorerà sensibilmente la stessa applicazione per l’invio e la ricezione dei messaggi vocali. La versione beta di WhatsApp per Android ha infatti introdotto il supporto per il blocco per la registrazione dei messaggi vocali, funzione diffusa prima su iPhone sul sistema operativo iOS con la possibilità di inviare messaggi senza dover tenere pigiato il dito sullo schermo.

Prima dell’aggiornamento, infatti, per inviarne uno occorreva tenere premuto il tasto del microfono, il che alla lunga stanca ed infastidisce gli utenti. La comodità di non dover più tenere premuto sullo schermo arriva con il nuovo aggiornamento e sarà utilissima soprattutto per coloro che sono soliti inviare messaggi vocali WhatsApp piuttosto lunghi.

WhatsApp, la novità su Android che rivoluziona tutto

WhatsApp, il trucco per consumare meno dati
WhatsApp

Attualmente, però, la nuova funzionalità è ancora in fase di test su smartphone e per poterne usufruire già ora è necessario abbonarsi al programma per diventare beta tester ed avere l’applicazione alla versione 2.18.102. Ecco come funzionerà il blocca ai messaggi vocali di WhatsApp:

  1. Aprire WhatsApp e la conversazione a cui si desidera inviare il messaggio vocale. Poi premere la consueta icona del microfono e tenere premuto per alcuni secondi. Quando viene visualizzata l’icona del lucchetto, trascinare il dito su di essa.
  2. Ora è possibile sollevare il dito dal display del cellulare e parlare in libertà, registrando tutto ciò che si desidera senza tenere premuto. Per concludere basterà premere “Invio” per inviare l’audio o ‘annulla’ per annullarlo.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK