Real Madrid-Juventus, Chiellini
Juve-Milan, Chiellini titolare @ Getty Images

Real Madrid-Juventus, Giorgio Chiellini si scaglia con i madrileni: “Quanto avete pagato per il rigore?”.

Real Madrid-Juventus è finita nel modo peggiore per i bianconeri. La squadra di Allegri, infatti, era passata in vantaggio da subito e si era messa sul 3-0 già a metà secondo tempo. Dopo ha gestito palla e cercato di tenere lontano il più possibile gli attaccanti madrileni dalla propria area di rigore. Nel finale di gara, però, la beffa: uno spiovente in area di rigore, poi Ronaldo di sponda la butta in mezzo e Benatià commette presunto fallo su Vazquez. A protestare più di tutti Buffon e Chiellini. L’estremo difensore della Juventus è stato espulso per eccessive proteste, mentre, stando a quanto riportato da Sky Sport, il centrale si sarebbe infuriato per il finale di partita scagliandosi contro i calciatori in divisa bianca dicendo: “Quanto avete pagato per il rigore?”

Real Madrid-Juventus, il destino incrociato di Buffon e Zidane

Nel calcio, delle volte, le storie e i destini di alcuni calciatori possono incrociarsi in modo imprevedibile. E’ appena successo stasera: Buffon ha probabilmente detto addio alla sua carriera europea con un espulsione davanti agli occhi di Zidane. La coincidenza è assurda: nel lontano 2006, quando l’Italia si giocava la finale dei Mondiali contro la Francia, anche Zidane disse addio alla sua carriera europea (e alla sua carriera in generale) con un rosso sventolatogli davanti agli occhi di Buffon, che in quel momento si trovava tra i pali degli azzurri. Il numero uno della Juventus però, a differenza del francese, non ha alzato le mani verso nessuno, ha semplicemente esagerato con le proteste per manifestare il suo disappunto sul rigore concesso a una manciata di secondi dalla fine della gara.

 

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK