Juventus-Real Madrid, Buffon rischio squalifica
Gianluigi Buffon © Getty Images

Buffon e Chiellini rischiano la squalifica anche in campionato per le eccessive proteste durante Real Madrid-Juventus.

Il danno oltre la beffa. Buffon e Chiellini hanno esagerato con parole e gesti nelle proteste per il rigore fischiato durante Real Madrid-Juventus dall’arbitro Oliver. Il finale di gara convulso al Bernabeu ha reso tesi i nervi dei calciatori in maglia bianconera che si sono visti scivolare via un sogno quasi al traguardo. Stando quanto riporta Gazzetta dello Sport oggi in edicola, Buffon rischia di vedere estesa la propria squalifica, oltre al turno obbligatorio per il rosso diretto in una prossima eventuale gara di Champions, anche in campionato. Le squalifiche, infatti, possono essere decretate anche per tempo e senza valutare la competizione, coinvolgendo la stagione e non il torneo. A rischiare è anche Giorgio Chiellini per il gesto mimato dei ‘soldi’ ripreso dalle telecamere. Non rischia invece il presidente della Juventus Agnelli, le cui parole nel concitato post partita non subiranno inquisizione.

Buffon, proteste che possono valere una stagione intera

Quelle di Buffon nei confronti dell’arbitro Oliver possono essere proteste tutto sommato comprensibili: vedersi assegnato un rigore contro al 93′ minuto farebbe imbestialire chiunque. Tutt’al più se si ritiene inesistente il fallo, o presunto tale, che ne ha scaturito la decisione arbitrale. Fatto sta che ora il rischio, per capitan Gigi e per la Juventus, è molto grosso. Se la squalifica dovrebbe essere estesa anche al campionato i bianconeri dovranno scendere in campo senza la propri bandiera. Szczesny non farebbe sicuramente rimpiangere il numero uno juventino, ma il morale della squadra potrebbe risentirne eccome. Forse anche per questo sarebbe stato meglio evitare toni troppo accesi nei confronti dell’arbitro: in ballo per Buffon e per la Juvenuts, adesso, c’è un’intera stagione.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK