Massimiliano Allegri alternative sostituto
Massimiliano Allegri ©Getty Images

Mai come ora, Massimiliano Allegri appare lontano dalla panchina della Juventus. Spuntano già le possibili alternative all’allenatore toscano. 

Il futuro di Massimiliano Allegri è tutt’altro che definito. L’ex allenatore del Milan, dopo la beffa di Champions League contro il Real Madrid e il crollo in campionato, sull’asse Crotone-Napoli, vive giorni intensi in ottica futura, con la concreta possibilità che si possa arrivare al divorzio con la ‘Vecchia Signora’. Già prima del KO contro gli azzurri dall’Inghilterra si vociferava di un Massimiliano Allegri che avrebbe infatti intenzione di informare la dirigenza della Juventus del proprio desiderio di lasciare la guida tecnica della squadra al termine di questa stagione. Il futuro a Torino dell’allenatore livornese, ad oggi, non è più così scontato. A fine stagione saranno decisivi gli stimoli per un Allegri che in questo momento non sembra neanche raccogliere troppo i favori di una piazza innervosita dall’ultimo periodo negativo.

Calciomercato Juventus, chi sarà il sostituto di Allegri?

Crotone-Juventus Statistiche Allegri Dybala Difesa
Allegri © Getty Images

Chi sarà eventualmente il sostituto in caso di addio a fine stagione di Allegri? In caso di divorzio sono diversi i nomi in ballo per la panchina bianconera. Primo fra tutti c’è Simone Inzaghi che piace da tempo alla dirigenza della Juventus. Ad ogni modo resta complicato strapparlo a Claudio Lotito. Altro nome è quello di Zinedine Zidane, grande ex ora al Real Madrid, il cui destino però dipenderà molto dal percorso degli spagnoli in Champions. Stando a quanto rivelato dall’edizione odierna di Tuttosport ci sarebbero inoltre un altro paio di nomi interessanti: oltre a Didier Deschamps spicca anche il profilo dell’ex Massimo Carrera. In ultima istanza non va escluso neanche Roberto Mancini qualora non finisse sulla panchina dell’Italia.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK