Inter Juve Matuidi © Getty Images

Blaise Matuidi dice la sua sulla situazione di Gianluigi Buffon. Il centrocampista della Juventus parla dal ritiro della Nazionale francese e non ha dubbi riguardo il futuro dell’ormai ex compagno di club.

Dal ritiro della Nazionale francese, impegnata in questa settimana nelle amichevoli di preparazione fisica e tecnica prima dei Mondiali del mese prossimo che prenderanno il via in Russia, ha parlato Blaise Matuidi. Il forte centrocampista della Juventus ha affrontato diversi argomenti al cospetto della stampa d’Oltralpe. E tra questi c’è stato modo di parlare, anche se in maniera collaterale, proprio del suo attuale club. Matuidi si è espresso in merito all’addio di Gigi Buffon. E ha parlato circa il fatto che con molta probabilità il portiere di Carrara dovrebbe raggiungere la sua ex squadra, il Paris Saint-Germain. “Gigi è una persona straordinaria, un grande calciatore ed un grandissimo uomo. La sua carriera parla per lui. Gli auguro il meglio, dovunque scelga di andare a giocare. Il Paris Saint-Germain ha già un altro grande portiere, è Alphonse Areola. Per cui i dirigenti ed anche lo stesso Buffon dovranno fare delle scelte necessarie”. Difatti Areola, avendo 25 anni, ha ancora una lunga carriera davanti a se. Buffon invece ha compiuto 40 anni alla fine dello scorso mese di gennaio.

Buffon, a Parigi una opportunità da Champions

In merito a questo matrimonio tra Buffon ed il Paris Saint-Germain è arrivata anche la conferma importante di Silvano Martina. Si tratta dello storico procuratore del giocatore, che due giorni fa aveva rilasciato delle parole di un certo peso specifico. “Sono contento che Gigi vada a Parigi” è stata una sua battuta riportata dal quotidiano francese ‘Le Parisien’. In questo modo Buffon, che dovrebbe firmare un ricco biennale, avrebbe modo di poter competere ancora in maniera importante in Champions League. La coppa, per la quale ha giocato e perso tre finali con la Juventus, rappresenta il suo unico cruccio in una carriera per il resto costellata di grandiosi successi sportivi.