calciomercato Juventus Higuain
Gonzalo Higuain ©Getty Images

Sembravano potersi incrociare i destini di Higuaìn e Icardi, ma lo scambio non si farà. Intanto si pensa alle possibili alternative: idea Immobile?

L’avventura di Gonzalo Higuaìn alla Juventus pare giunta al termine. Dopo due stagioni e 55 gol, Il Pipita è pronto a cambiare aria. In realtà è la società bianconera che spinge per la cessione. L’idea, infatti, è quella di acquistare un nuovo centravanti di spessore. E a fargli spazio dovrebbe essere proprio l’argentino. Stando alle indiscrezioni delle ultime settimane, la Juventus lo avrebbe proposto all’Inter per Mauro Icardi, con l’aggiunta di un conguaglio da 50 milioni. Ipotesi che però si fa sempre meno probabile.

L’ostacolo quasi insormontabile è la volontà del club nerazzurro. Che non ha nessuna intenzione di vendere il proprio gioiello e capitano. Per eliminare qualsiasi tipo di dubbio, l’Inter potrebbe avanzare un’offerta di rinnovo con ingaggio da top player (al momento, con bonus inclusi, guadagna circa 5,5 milioni a stagione). In realtà, l’obiettivo di Wanda Nara – moglie e agente dell’interista – potrebbe essere proprio questo: utilizzare le voci sulla Juventus come spauracchio per ottenere uno stipendio più alto.

Calciomercato Juventus, idea Immobile per sostituire Higuaìn

Mai dire mai in tema calciomercato. E su questo non ci piove. Con questa consapevolezza, però, possiamo affermare che il pazzo scambio Higuaìn-Icardi non si farà. Quale futuro quindi per il Pipita? E soprattutto, chi prenderà il suo posto alla Juventus? Proviamo a buttare giù qualche ipotesi.

L’ex centravanti del Napoli di certo non farà fatica a trovare estimatori. Nonostante l’età avanzata (a dicembre compirà 31 anni), resta un signor giocatore. Tuttavia, la Juventus non farà sconti sul cartellino. La pista più probabile al momento porta direttamente in Inghilterra. Se dovesse concretizzarsi il passaggio di Maurizio Sarri al Chelsea, i Blues i Blues diventerebbero l’acquirente più accreditata. Anzi, forse l’unica. Perché Manchester United, Manchester City, Tottenham e Liverpool, almeno per il momento, non sono alla ricerca di un attaccante.

Per sostituirlo serve chiaramente un grande nome. Lo è diventato, dopo l’ultima incredibile stagione con la maglia della Lazio (41 gol nelle 47 partite stagionali), Ciro Immobile. Oltre ad essere di due anni più giovane di Higuaìn, l’attaccante napoletano ha costi decisamente più accessibili rispetto ad Icardi. In più si tratterebbe di un ritorno visto che è cresciuto nelle giovanili bianconere e ha debuttato in Serie A proprio con la maglia della Juventus. Per lui è spuntata anche l’ipotesi Milan in questi ultimi giorni: idea al momento impraticabile dai rossoneri, concentrati sulla questione dell’UEFA e delle sanzioni. Ci sentiamo invece di escludere Robert Lewandowski, anche lui accostato alla Juventus. Ci sarebbe lo stesso problema anagrafico del Pipita e ha costi comunque molto elevati. Il calciomercato Juventus è appena iniziato, ma siamo già nel vivo.