Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Buffon riflette sul passato: “Rifarei tutto, anche gli errori. Pepe il più...

Buffon riflette sul passato: “Rifarei tutto, anche gli errori. Pepe il più simpatico”

carriera Buffon
Gigi Buffon ©Getty Images

Juventus, carriera Buffon – L’ormai ex portiere dei bianconeri riflette sul suo passato e dice: “Rifarei anche gli errori”.

A fare grande la Juventus sono stati i suoi grandi allenatori e i suoi grandi calciatori. Da Platini a Dybala, passando per Del Piero e Tevez: i bianconeri hanno sempre avuto dei campioni assoluti in campo, dotati di carisma e talento. Ma una grande fetta di storia della squadra va sicuramente a Gigi Buffon, uno dei più grandi di sempre nell’intero panorama calcistico. E’ sicuramente tra i più forti in assoluto (se non il più forte) nel suo ruolo, il portiere. L’anno prossimo, come ormai risaputo, la sua strada e quella del club campiona d’Italia si separeranno, con l’addio dato ai tifosi all’ultima di campionato contro il Verona. Oggi l’ex capitano juventino ha rilasciato alcune dichiarazioni a Calciatori Brutti, nelle quali ha riflettuto sulla sua carriera da calciatore dicendo: “Rifarei tutto, anche le scelte sbagliate”.

Juventus, carriera Buffon: “Il compagno più simpatico? Pepe”

Poi il calciatore, che potrebbe finire al PSG, ha parlato in generale della sua vita fuori dal campo: “Se ascolto musica prima della partita? Non sempre, solo quando ne mi sento un po’ scarico. Il mio film preferito è ‘Le Ali della Libertà’, senza dubbio. Nel tempo libero cerco un ozio costruttivo, cioè stare tranquillo a casa sul letto e poi fare qualcosa che dia un senso alla giornata, ad esempio guardare un film, leggere, studiare inglese, perfezionare ciò che voglio approfondire. Se ho dei riti scaramantici? Mi creerebbero dipendenza, prendono una deriva strana, e voglio starmene tranquillo”.

Infine, qunado gli viene chiesto quale sia stato il compagno di squadra più simpatico, Buffon indica una vecchia gloria della Juventus: “Simone Pepe”.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK