Il Mondiale di Russia si avvicina, Gonzalo Higuain sarà a disposizione del commissario tecnico Sampaoli. L’Argentina punterà soprattutto su Leo Messi, ma il Pipita e la Joya Paulo Dybala potranno dare un contributo importante anche partendo dalla panchina. Il girone della Seleccion con Islanda, Croazia e Nigeria non dovrebbe riservare problemi alla formazione albiceleste, che mira al primo posto. Superare brillantemente il gruppo per affrontare il resto del torneo con lo spirito giusto. L’obiettivo è portare il trofeo a casa ed aggiungere una terza stella sullo stemma della Federazione.

La determinazione del Pipita

L’attaccante bianconero è stato intervistato da TNT Sport in vista della competizione più importante dell’anno. Higuain è apparso carico e determinato: “Non ho dubbi sul Mondiale, volevo essere qui a tutti i costi. Ho giocato tre Mondiali, non me lo sarei mai aspettato da ragazzino. Giocare una coppa del mondo è l’esperienza più bella per un calciatore. Le critiche che ricevo? Tante persone sperano che tutto mi vada male per festeggiare, ma sono felice ed orgoglioso di quanto fatto nel corso della mia carriera”.

calciomercato Juventus Higuain
Gonzalo Higuain ©Getty Images

Più forte delle avversità e delle critiche (spesso ingiuste). Gonzalo è pronto ad essere decisivo anche in Nazionale, dove in passato ha sbagliato rigori che hanno compromesso un intero cammino.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK