Mercato Juve Stulac Venezia-Palermo playoff Serie B
Stulac @ Getty Images

Mercato Juventus, radar accesi su Stulac

Cresce l’attesa per la semifinale di andata dei playoff di Serie B tra Venezia e Palermo, in programma questa sera alle ore 21,00 allo stadio ‘Pier Luigi Penzo”. Tra i protagonisti più attesi c’è sicuramente Leo Stulac, centrocampista sloveno classe ’94 in forza al Venezia. L’ex Koper è reduce da una buonissima stagione in Serie B, in cui ha collezionato 22 presenze totali condite da 7 gol e 4 assist. Ora Stulac è finito nel mirino di alcune compagini di Serie A, tra cui Bologna e Genoa, ma la Juventus potrebbe decidere di inserirsi nella corsa ad uno dei prospetti più interessanti del panorama calcistico nazionale.

Stulac, dal Koper al debutto in Nazionale

Stulac cresce calcisticamente nelle giovanili del Koper e il 2 aprile 2011, ad appena 16 anni e 6 mesi, fa il suo esordio in prima squadra nel corso della sfida contro il Maribor. In sei stagioni, totalizza 104 presenze e 9 reti con il club di Capodistria prima di firmare il 15 luglio 2016 un contratto biennale con il Venezia. E’ proprio qui che il ragazzo sloveno dimostra a tutti di possedere delle grandissime qualità tecniche, che gli consentono a marzo 2018 di ricevere la sua prima convocazione con la nazionale maggiore per le due amichevoli contro Austria e Bielorussia.

Mercato Juve Stulac Venezia-Palermo playoff Serie B
Leo Stulac @ Getty Images

Leo Stulac, un centrocampista di qualità

Leo Stulac è un regista di centrocampo, dotato di una buonissima tecnica di base e di una grande visione di gioco: le sue armi migliori sono il tiro dalla lunga distanza e la precisione sui calci piazzati. Ne sa qualcosa il Cittadella, contro cui Stulac mette a segno la sua prima rete in Serie B lo scorso 24 ottobre grazie ad uno straordinario calcio di punizione. Il regista di Koper è legato al Venezia da un contratto fino al 30 giugno 2019, ma quasi sicuramente cambierà aria in estate per giocarsi tutte le sue carte in un’altra squadra. Che, a sorpresa, potrebbe essere proprio la Juventus di Massimiliano Allegri.

Giacomo Auriemma

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK