Chiesa calciomercato Juventus
Federico Chiesa ©Getty Images

L’atavica rivalità tra Fiorentina e Juventus non ha impedito alle due squadre di concludere negli anni diversi ottimi affari: Federico Chiesa sarà uno di questi?

Da un Federico all’altro. Il calciomercato Juventus nello scorso anno riuscì a portare a Torino Federico Bernardeschi, che tra le grandi polemiche dei suoi ex tifosi, si svestì della maglia viola e cominciò la sua avventura in bianconero. Tra le due squadre, nemiche da una vita, fu concluso un accordo che inizialmente sembrava possibile ma che fa ben sperare per il prosieguo dei contatti e delle trattative che sono intavolate in questa sessione di mercato.

L’uomo nel mirino dei bianconeri è Federico Chiesa, talento 20enne nel pieno della sua esplosione di potenzialità ed energia. Il giovane attaccante è al centro di un vortice con tante squadre che provano a strapparlo alla Fiorentina. Il figlio d’arte non si è ancora espresso sulla sua volontà, ma il padre, Enrico, ha fatto sapere che preferirebbe la sua permanenza nella squadra viola, ancora per una stagione di crescita importante. Intorno a lui, però, si muovono club che non sono disposti ad aspettare. C’è la Juventus, c’è il Napoli e c’è anche l’Inter.

Chiesa: la Juventus prepara la trattativa lampo con una super offerta

Il fantasista è legato alla Fiorentina da un contratto che in scadenza nel 2022 con un ingaggio passato da 500 mila euro a 1,6 milioni. Eppure le voci che si affollano intorno a Chiesa parlano di trattative già avviate. Non solo corteggiatori italiani sulle sue tracce, anche top club di Premier League. Intanto nei confini nazionali il Napoli insiste da diverso tempo, avendo la necessità di sistemare la fascia d’attacco. L’Inter sta valutando diverse possibilità, ma per ora non c’è niente di concreto, nonostante le numerose contropartite tecniche che la squadra di Spalletti potrebbe offrire ai viola. La Juventus non ha intenzione di stare a guardare e, dopo aver sistemato il riscatto di Douglas Costa, è pronta a fiondarsi su Chiesa con una trattativa lampo e un’offerta pronta sul tavolo di 80 milioni di euro.

Alessandra Curcio