Mercato Juve, ecco perché bisogna prendere Cancelo

0
4
cancelo sulla Juve
Joao Cancelo @ Getty Images

Mercato Juve, ecco perché bisogna prendere Cancelo

Il calciomercato Juventus è pronto a decollare in vista del prossimo anno e il duo MarottaParatici è da tempo al lavoro per mettere a segno importantissimi colpi in entrata e per consegnare ad Allegri una rosa di altissimo livello, che sia in grado di primeggiare in Italia e in Europa. Tra i principali obiettivi della dirigenza di corso Galileo Ferraris c’è sicuramente Joao Cancelo, reduce dalla buonissima esperienza in Italia con la maglia dell’Inter: il terzino portoghese piace parecchio anche al Wolverhampton, ma sogna un ritorno in Italia dopo l’avventura in nerazzurro. Qualche giorno fa Beppe Marotta aveva affermato: “Cancelo è un ottimo calciatore e la Juventus sta seguendo un profilo simile a quello offerto dal lusitano”.

Cancelo alla Juventus
Joao Cancelo ©Getty Images

Cancelo Juve, tutti i pro di questa operazione

L’operazione con il Valencia richiede costi elevati, tra i 35 e i 40 milioni di euro, ma la ‘Vecchia Signora’ farebbe bene ad affondare il colpo per il giocatore di Barreiro. Per varie ragioni: in primis, Cancelo è giovane (classe ’94) ed è uno dei migliori interpreti del ruolo di terzino destro in circolazione. Inoltre, può giocare anche come esterno di centrocampo o all’occorrenza da ala destra, è dotato di una notevole velocità e tecnica ed è abilissimo nei cross. Il terzino lusitano è cresciuto tantissimo in Italia sotto il profilo difensivo grazie al lavoro del tecnico Luciano Spalletti e del suo collaboratore Daniele Baldini e alla Juve potrebbe affinare ulteriormente le sue doti in marcatura sotto la guida dell’accoppiata Allegri-Landucci. Tutti motivi che spingono la Juve ad accelerare per evitare spiacevoli sorprese.

vertice per Cancelo
Joao Cancelo © Getty Images

Juve, con Cancelo la fascia destra è ok

L’arrivo di Cancelo, poi, permetterebbe all’allenatore bianconero di schierare un terzino puro in quel ruolo senza dover sacrificare Cuadrado, come già accaduto molte volte nella passata stagione. Quella che sembrava inizialmente una manovra di disturbo nei confronti dell’eterna rivale (Inter) si è rivelata essere, insomma, un’operazione studiata nei minimi particolari: dopo la partenza di Lichtsteiner, i campioni d’Italia in carica sono infatti alla ricerca di un nuovo padrone della fascia destra e hanno individuato proprio in Cancelo il sostituto ideale dello svizzero. Da qui i contatti con il Valencia e la voglia matta di chiudere l’affare, perché Cancelo è un giocatore da portare immediatamente sotto la Mole anche a costo di spendere certe cifre…