Calciomercato Juventus, fantasia Courtois: uno scambio con Szczesny…

0
16
Szczesny Courtois
Wojciech Szczesny ©Getty Images

La Juventus ha già messo a posto il parco portieri, ma se il Chelsea proponesse uno scambio Courtois-Szczesny potrebbe cambiare qualcosa

Naturalmente, è bene precisarlo, siamo nel campo del fantamercato. La Juventus ha appena preso Perin e ha subito annunciato che sarà il vice-Szczesny, con gerarchie già ben definite. Eppure le vie del calciomercato sono infinite e potrebbero aprire scenari sulla carta improponibili ma poi, a ben pensarci, tutt’altro che assurdi. Thibaut Courtois potrebbe essere la mina vagante di questo pazzo mercato dei portieri. Il rinnovo con il Chelsea (scadenza 2019) non arriva e il 26enne belga potrebbe anche cambiare squadra quest’estate.

Sono ancora tante le squadre che stanno cercando un portiere per la prossima stagione e Courtois, se non rinnova con i Blues, potrebbe finire nel mirino di un bel po’ di squadre. La Juventus, dicevamo, si è già messa ampiamente a posto col trittico Szczesny-Perin-Pinsoglio, ma una possibile occasione potrebbe sparigliare completamente le carte ed ingolosire Marotta, che di certo non si tira indietro di fronte alle occasioni succose.

Courtois-Szczesny, lo scambio impossibile: ma se il Chelsea ci prova…

Thibaut Courtois
Thibaut Courtois © Getty Images

Che Courtois sia uno dei portieri più forti d’Europa non ci piove, nonostante quella che non è certo stata la miglior stagione della sua carriera. Per questo qualsiasi squadra stenderebbe il tappeto rosso ad un portiere così, che già da diversi anni è al top assoluto in Europa e nel mondo. Più giovane di Szczesny di due anni (il belga è del 1992, il polacco del 1990), è anche decisamente più quotato in campo europeo, dove ha un po’ di esperienza in più. E se rigenerato può tornare ad essere il numero 1 dei numeri 1. Con il possibile arrivo di Sarri al Chelsea l’opzione Szczesny non sarebbe per nulla sgradita: già lo scorso anno il Napoli aveva individuato il polacco dal nome impronunciabile per il dopo-Reina, prima che si intromettesse il calciomercato Juve facendo saltare tutto.

Se il Chelsea proponesse uno scambio, magari con conguaglio (il valore di Courtois, col contratto in scadenza, si abbassa sensibilmente), si potrebbe aprire una trattativa che avrebbe davvero del clamoroso, ma che a pensarci bene non sarebbe così impossibile. Un’idea da tenere in considerazione: se il mercato presenta un assist è giusto metterla in rete. Anche se parliamo di portieri.