Juventus su James Rodriguez
James Rodriguez ©Getty Images

Juventus su James Rodriguez – I bianconeri sarebbero pronti a fare un’offerta per il calciatore ex Real Madrid: il colombiano potrebbe decidere dopo il mondiale.

Per la Juventus è tempo di cambiare: dal prossimo anno la squadra potrebbe essere completamente rivoluzionata rispetto a quella che ha portato ai sette scudetti di fila. Alcuni giocatori, come naturale che fosse, hanno già lasciato la rosa (vedi Buffon e Lichtsteiner), ed altri ancore potrebbero seguirne la scia e virare per altre soluzioni dopo anni di vittorie ed emozioni in bianconero. E’ il caso, ad esempio, di Claudio Marchisio, che pare sia giunto ad un punto di rottura con il club. Ancora dubbi, invece, sul futuro di Alex Sandro, per il quale comincia a farsi seria l’ipotesi di una permanenza. Ma c’è da lavorare anche portare in rosa volti nuovi che possano diventare idoli dei tifosi e regalare grandi vittorie alla squadra. Uno dei profili che potrebbero interessare è quello di James Rodriguez del Byern Monaco. Stando alle ultime in arrivo dalla Spagna, ora la pista che porta al colombiano potrebbe farsi concreta.

Juventus su James Rodriguez, c’è la minacca PSG

Secondo quanto rifersice Don Balon, infatti, il calciomercato Juventus sarebbe pronto a presentare un’offerta per arrivare all’attaccante ventiseienne che il Real Madrid ha girato in prestito ai tedeschi del Bayern Monaco. Su di lui ci sarebbe però l’interesse anche del Paris Saint-Germain, club che potrebbe rappresentare un insuperabile ostacolo per Marotta nella trattativa che porta al numero 10 della Colombia. Il calciatore, in goni caso, non gradirebbe il ritorno nel club spagnolo che ne detiene il cartellino e sarebbe disposto a prendere in considerazione l’eventuale proposta da parte dei bianconeri. La risposta definitiva, però, potrebbe arrivare soltanto dopo il Mondiale: attualmente James è impegnato nella competizione tra Nazionali e non avrebbe modo di poter pensare a quello che succede all’esterno dell’evento che lo vede coinvolto.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK