Pjanic al Barcellona, Calciomercato: l’agente apre alla cessione

0
17
Pjanic Juventus, Barcellona Calciomercato
Pjanic al Barcellona, Calciomercato Juventus

Pjanic al Barcellona, Calciomercato: l’agente apre alla cessione e passa la palla alla Juventus. Ora c’è grande preoccupazione tra i tifosi bianconeri che lo considerano fondamentale per il futuro della squadra allenata da Massimiliano Allegri.

Michael Becker, agente del centrocampista bosniaco, ha parlato a Mundo Deportivo sottolineando: “L’interesse del Barcellona ci lusinga. Tutto però dipende dalla Juventus“. La dirigenza bianconera ha più volte dimostrato di non voler chiudere la porta a chi magari decide di voler lasciare il club per andare a giocare in un’altra squadra. Sarà così anche per il centrocampista ex Roma?

Pjanic al Barcellona, Calciomercato: l’agente apre alla cessione

Calciomercato Juventus, Pjanic al Barcellona
Pjanic Juventus, Barcellona sul calciatore

Miralem Pjanic era arrivato alla Juventus come talentuoso calciatore, abile a giocare soprattutto da interno di centrocampi e a cambiare passo magari per muoversi come trequartista. E’ stato un lavoro lento e anche progressivo quello che l’ha portato a diventare uno dei migliori registi d’Europa e anche tra quelli che nelle statistiche del club sette volte campione d’Italia ha la percentuale di palloni rubati più alta.

Il ragazzo deve dunque molto a Massimiliano Allegri che fin dal suo arrivo aveva dichiarato di volerlo far diventare un playmaker basso, ricevendo i sorrisi scettici degli addetti ai lavori. Invece il tecnico livornese è riuscito a farlo diventare calciatore dotato di grande intelligenza tecnica, abile a muovere il pallone rapidamente e a cambiare passo in mezzo al campo. Ora molto dipenderà dalla Juventus secondo il suo agente, ma probabilmente la situazione è un’altra. Infatti la cosa più importante, come storia insegna, è la volontà del calciatore. Staremo a vedere quali saranno le decisioni di Miralem Pjanic stesso che fino a questo momento non si è espresso e non ha voluto dire la sua in merito. Il regista è in vacanza, visto che la su Bosnia non si è qualificata ai Mondiali, per riprendersi dopo una stagione che fisicamente è stata davvero molto intensa.