Calciomercato Juventus Cerri Cagliari
Cerri @ Getty Images

Calciomercato Juventus, conosciamo meglio Alberto Cerri

Nella giornata di ieri è stato ufficializzato il suo trasferimento in prestito con obbligo di riscatto dalla Juventus al Cagliari e adesso Alberto Cerri punta a mettere a segno un bel po’ di gol in Sardegna per dimostrare di essere uno degli attaccanti più promettenti del panorama calcistico italiano. Conosciamo meglio il 22enne originario di Parma.

Cerri, gli inizi al Parma

Cerri cresce calcisticamente nel settore giovanile del Parma, con il quale debutta in prima squadra ed in Serie A a soli 16 anni, nel corso della gara contro il Pescara. L’anno dopo, vince il titolo di capocannoniere al Torneo di Viareggio 2014 con 6 gol in 4 gare e il 15 luglio 2015 viene acquistato dalla Juventus. Da qui, hanno inizio le sue avventure in prestito al Cagliari, alla Spal, al Pescara e al Perugia, e il 12 agosto 2015 debutta con la Nazionale Under-21 nel corso della partita amichevole contro l’Ungheria. Ad appena 19 anni.

Cerri, potenza e fiuto del gol

Alberto Cerri è un centravanti di 194 centimetri di altezza, abile nel gioco aereo e particolarmente dotato dal punto di vista tecnico nonostante la stazza: un attaccante moderno, insomma, in grado di mettere a segno parecchi gol e abile nel proteggere il pallone, favorendo gli inserimenti dei compagni di squadra. Un giocatore di cui sentiremo sicuramente parlare in futuro.

Giacomo Auriemma