Home Calciomercato Juventus Calciomercato Juventus, il Nizza mette nel mirino Kean

Calciomercato Juventus, il Nizza mette nel mirino Kean

Moise Kean
Moise Kean

Moise Kean, attaccante classe 2000 della Juventus, potrebbe lasciare Torino in questa sessione di calciomercato per fare esperienza in prestito.

La Juventus sta cercando di mettere a segno qualche cessione per sfoltire la Rosa, dopo Marko Pjaca e Andre Favilli potrebbe essere giunto il momento di Moise Kean; secondo le indiscrezioni rilasciate dalla Gazzetta dello Sport, sull’attaccante classe 2000 ci sarebbe, ora, il forte interesse del Nizza che lo vorrebbe acquistare per la prossima stagione. Quasi sicuramente l’ex Hellas Verona partirà in prestito perché non sono arrivate offerte che hanno stuzzicato la dirigenza bianconera a tal modo da garantire un’uscita a titolo definitivo.

Juventus, il Nizza vuole Moise Kean

Kean calciomercato Juventus
Moise Kean Calciomercato Juventus

Potrebbe essere giunta l’ora di un’altra cessione in casa Juventus, potrebbe infatti lasciare Torino l’attaccante Moise Kean; il giovane attaccante, classe 2000, dopo la scorsa stagione in prestito all’Hellas Verona dove ha fatto vedere buone cose sta cercando una realtà che gli regali minutaggio per poter crescere, visto che ha grandi potenzialità. Secondo le ultime indiscrezioni riportate dalla Gazzetta dello Sport, la squadra attualmente interessata al calciatore potrebbe essere il Nizza che lo vorrebbe portare in Francia per la prossima stagione. La punta 18enne potrebbe andare in prestito con diritto di riscatto e una recompra a favore della Juventus, il suo contratto con i bianconeri è fissato fino al 2020.

Nel corso di questa sessione di calciomercato molte squadre si sono fatte avanti per l’attaccante ex Hellas Verona; in Bundesliga, infatti, era interessato il Lipsia che voleva comprare un attaccante giovane da affiancare a Timo Werner ma dopo i tentennamenti bianconeri ha cambiato obiettivo, mentre dalla Liga spagnola l’interesse era del Leganes, squadra che lotterà nella prossima stagione per una salvezza tranquilla e che ha costruito una squadra abbastanza giovane, Kean era una richiesta dell’allenatore ma i due club non sono riusciti a trovare una soluzione che andasse bene a tutte le parti in causa.

Italia, Kean e un Europeo under 19 da protagonista

Kean © Getty Images

Qualche settimana fa si è concluso l’Europeo under 19 giocatosi in Finlandia, con l’Italia autrice di un grande torneo culminato col secondo posto; la sconfitta in finale contro il Portogallo, ai supplementari, non deve andare a inficiare sul grande torneo disputato dai ragazzi azzurri che si sono comportati in maniera straordinaria, soprattutto nella vittoria in semifinale per 2-0 sulla Francia. In questa squadra uno degli attaccanti era il bianconero Moise Kean, nella scorsa stagione all’Hellas Verona, il giovane classe 2000 ha trascinato i compagni con un europeo giocato da protagonista assoluto, che ha fatto lievitare a dismisura il valore del suo cartellino. La Juventus è consapevole di avere un gioiello in casa, e sarà sfruttato al massimo.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK