Real-Juve, Marcelo
Marcelo © Getty Images

Marcelo, Calciomercato Juventus: Real Madrid davvero tranquillo? Il calciatore brasiliano rimane l’obiettivo numero uno della società bianconera per la corsia sinistra, ma prima deve andare via Alex Sandro per fargli spazio. 

Secondo quanto riportato da As in Spagna il Real Madrid sarebbe tranquillo in questo momento, visto che non ci sarebbe di fatto nessun vero segnale di addio. Il calciatore però spinge per lasciare la Spagna e volare alla Juventus, con i bianconeri che sono pronti a scatenarsi qualora vedessero un’apertura. Attenzione però perché manca una sola settimana alla chiusura ufficiale del calciomercato. Alcuni intanto sottolineano come addirittura domani potrebbe arrivare la firma.

Marcelo, Calciomercato Juventus: si farà?

Calciomercato Juventus Cristiano Ronaldo Marcelo Real Madrid
Marcelo e Cristiano Ronaldo @ Getty Images

Cristiano Ronaldo è lo sponsor numero uno per il terzino brasiliano del Real Madrid, questo perché i due sono davvero grandissimi amici. Il campione portoghese starebbe spingendo per vedere la sua società portare a Torino il campionissimo della nazionale carioca. Non sarà facile però strappare l’ennesimo grande campione alla squadra spagnola dopo l’addio proprio di Ronaldo e probabilmente anche di Luka Modric destinato all’Inter.

L’affare si può fare, ma c’è necessità di velocizzare la trattativa una volta arrivati a questo punto. In Italia il calciomercato chiude esattamente tra sette giorni quando poi si sarà alla vigilia di quel Chievo-Juventus che aprirà il campionato della squadra di Massimiliano Allegri. Una partita che vedrà l’esordio di Cristiano Ronaldo nella nostra Serie A e anche in partite ufficiali con la Juventus.

Per Marcelo deve partire Alex Sandro

Alex Sandro calciomercato juventus terzino sinistro
Alex Sandro, calciomercato juventus

Se la Juventus vuole arrivare davvero al brasiliano deve partire però Alex Sandro. Il terzino ex Porto infatti sembra destinato a cambiare maglia se dovesse davvero andare in scena un assalto al calciatore del Real Madrid. Al momento non sembrano però esserci i presupposti per la cessione di questo calciatore che fino a poco tempo fa era nel mirino di Paris Saint German e Manchester City. Vedremo se si riaprirà qualcosa per lui, senza escludere la possibilità di uno scambio proprio con la squadra spagnola dove potrebbe prendere il posto del suo sostituto a Torino.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK