Pogba mercato juventus
Pogba, Calciomercato Juventus

Paul Pogba è ancora uno dei pezzi pregiati del mercato estivo 2018, il Manchester lo ha, parzialmente, convinto a restare, ma qualcosa ancora può accadere. Barcellona e Juventus restano alla finestra.

Josip Bartomeu, presidente del Barcellona, in questi giorni continua a tenere la porta aperta per l’acquisto dell’ex bianconero Paul Pogba. Il centrocampista è nel mirino anche della Juventus per i tifosi bianconeri sarebbe un ulteriore sogno dopo il colpo Cristiano Ronaldo, ma tutto sembra difficile e complicato. Inoltre dato che in Inghilterra il mercato in entrata è finito lo United non potrebbe sostituirlo prima della finesta di gennaio e quindi qualsiasi trasferimento del francese non potrebbe avvenire prima dell’inizio del 2019.

Pogba il sogno proibito di Barca e Juve

Calciomercato Juve Pogba Lindelof Manchester United Mourinho
Paul Pogba ©Getty Images

Il Barcellona nonostante tutto continua a provarci e tenterà fino alla fine di poter strappare il neo campione del mondo ai Red Devils. Bartomeu ha dichiarato: “Il mercato non è finito. Pogba? Non faro’ nomi, abbiamo rispetto per tutti i club e rimangano 20 giorni di mercato. Vedremo che giocatori andranno via nei prossimi giorni. La squadra e’ gia’ proiettata verso la Liga, di mercato bisogna parlare con i responsabili“.

La Juventus, tramite il suo presidente, Andrea Agnelli, ha fatto capire che non andrà alla ricerca del francese, almeno non in questa sessione di mercato. Il centrocampo bianconero sembra essere completo in ogni ruolo e posto, pertanto Massimiliano Allegri potrebbe fare a meno del campione del mondo, anche perchè l’arrivo proprio adesso di Pogba potrebbe creare confusione nelle idee tattiche della squadra.

Pogba, Marotta e Paratici pronti al colpaccio

Calciomercato Juve Meyer Bernard Hernandez Parametro Zero Marotta Paratici
Fabio Paratici e Giuseppe Marotta © Getty Images

E’ vero che la Juventus è completa così e che potrebbe non aver bisogno del forte centrocampista del Manchester United, ma è altrettanto vero che se dovesse esserci la possibilità di poter portare a Torino un grande campione come il talento transalpino, la società bianconera non vorrà farsi trovare impreparata. Per questo Beppe Marotta e Fabio Paratici, secondo esperti di mercato, starebbero lavorando sottobanco per verificare l’ipotesi di colpaccio. Ancora oggi, nulla di concreto, ma il buon rapporto tra la società bianconera e l’agente del calciatore Mino Raiola, fa sperare e sognare i tifosi della Vecchia Signora.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK