Juventus, mercato in uscita: il punto sulle cessioni
Alex Sandro-Dybala © Getty Images

All’Ennio Tardini di Parma si è giocata la terza giornata di campionato di Juventus e Parma. La sfida ha rievocato le gloriose partite degli anni 90 anche se con scenari del tutto diversi.

La squadra di Massimiliano Allegri aveva intenzione di continuare al meglio la nuova stagione. Dopo le due vittorie ottenute contro Chievo Verona e Lazio, il tecnico toscano voleva altri tre punti e affidandosi ancora una volta all’esperienza di CR7. La Juventus ha puntato dal primo minuto alla coppia centrale di difesa Chiellini-Bonucci, Pjanic davanti alla difesa e Ronaldo-Dybala-Costa in attacco.

I voti dei bianconeri

Alex Sandro calciomercato juventus terzino sinistro
Alex Sandro, calciomercato juventus

Questi i voti dei giocatori della Juventus al termine della terza gara di campionato disputata contro il Parma:

JUVENTUS

Szczesny 6.5: sul gol subito dalla Juventus il portiere polacco è leggermente in ritardo, beffato dalla sponda di Inglese, poteva far di più. Per il resto partita di tutto rispetto anche se con pochi interventi da fare;

Cuadrado 7: corre molto sulla corsia, facendo cose incredibili anche in fase di recupero riuscendo a togliere tanti palloni pericolosi. Decisivo anche davanti;

Bonucci 6.5: gioca con intensità molti palloni, sul gol lascia un po’ di spazio ad Inglese;

Chiellini 6.5: vedasi sopra, il calciatore numero 3 bianconero compie una leggerezza su Inglese. Riesce però a proporsi con personalità anche davanti;

Alex Sandro 6.5: corre molto e scende sulla corsia, meglio nella prima frazione di gioco rispetto alla seconda;

Khedira 6.5: lotta su molti palloni, dimostrandosi vero guerriero e alzando una diga in mezzo al campo;

(Dybala sv)

Pjanic 6.5: prende un giallo sciocco che poteva risparmiarsi uno con le sue qualità. Gioca una buona gara, ma non è al massimo e viene sostituito;

(Emre Can sv)

Matuidi 7.5: al di là del gol è sempre tra i migliori per quantità, qualità e grinta. Prestazione sontuosa tra centrosinistra e corsia mancina;

Bernardeschi 6.5: meno bene che con la Lazio, ma sempre utile e al servizio della squadra;

(Douglas Costa 7): quando entra cambia passo tutta la Juventus, dribbling da circo e giocate impressionanti;

Cristiano Ronaldo 7: ancora a secco di gol, gioca una partita da vero leader e tocca tantissimi palloni sacrificandosi per la squadra;

Mandzukic 8: un gol lampo, un assist, tanti palloni recuperati. E’ lui il migliore della Juve stasera

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK