Alvaro Morata
Alvaro Morata ©Getty Images

Alvaro Morata, attaccante del Chelsea, nel corso di una conferenza stampa ha parlato dell’ultimo calciomercato, e del possibile ritorno in Italia.

Alvaro Morata, attaccante del Chelsea, è tornato a vestire la maglia della nazionale spagnola, e si è presentato in conferenza stampa; l’attaccante ex Juventus ha rivelato come, nell’ultima sessione di calciomercato, sia stato molto vicino a un ritorno o in Spagna o in Italia. La sua volontà, infatti, sembrava quella di voler lasciare il Chelsea ma l’arrivo di Sarri lo sta rigenerando.

Juventus, le parole di Alvaro Morata

Alvaro Morata
Alvaro Morata, decisivo nell’ultima finale di Coppa Italia ©Getty Images

Alvaro Morata, attaccante del Chelsea è intervenuto in conferenza stampa dal ritiro della Spagna, ha voluto parlare tra le altre cose del suo ritorno in Italia che è stato vicino: “Non avrei mai immaginato di non andare al mondiale, e di vivermi senza pensieri l’estate. Per me quello è stato un momento difficile ma non ci voglio pensare, bisogna guardare avanti. Sicuramente farò di tutto per esserci nel 2022, anche perché anche in questo ero sicuro di poterci andare tranquillamente. Voci di calciomercato? Ho pensato molto di voler tornare in Italia o in Spagna, ma in quest’estate come detto ho pensato di più all’occasione persa non andando al Mondiale“.

L’attaccante ha già vestito la maglia della Juventus, in Serie A, trascinando la squadra di Massimiliano Allegri in quella circostanza; nella stagione 2014/2015, infatti, Alvaro Morata insieme a Carlos Tevez era la stella dei bianconeri, in una stagione culminata con la finale di Champions League persa a Berlino, contro il Barcellona. L’anno dopo, poi, è tornato a vestire la maglia del Real Madrid visto che Florentino Perez aveva deciso di esercitare l’opzione di recompra. L’attaccante spagnolo, però, non ha mai nascosto la voglia di tornare un giorno a vestire la maglia della vecchia signora.

Chelsea, con Sarri un altro Morata

calciomercato Juventus Morata Chelsea
Alvaro Morata alla Juventus

Alvaro Morata, attaccante del Chelsea, nell’ultima sessione di calciomercato è stato accostato a molte squadre e visto lontano da Londra; il calciatore nell’ultima conferenza, nella pausa delle nazionali, ha confermato che è stato vicino a un ritorno in Italia o in Spagna a poi ha deciso di rimanere ai Blues. Nella scorsa stagione lo aveva voluto Antonio Conte ma con l’ex tecnico della Juventus, non aveva reso al massimo; in questa stagione, invece, Maurizio Sarri lo sta rigenerando e ha giocato tutte e quattro le partite da protagonista, nonostante abbia messo a segno soltanto una marcatura nel pirotecnico 3-2 contro l’Arsenal. Potrebbe essere dunque la stagione del rilancio per l’attaccante iberico, sotto la guida di un maestro di calcio come Maurizio Sarri.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK