Cristiano Ronaldo, Juventus

Cristiano Ronaldo, Calciomercato Juventus: Beckham lo chiama in Mls League. Una voce clamorosa di calciomercato allontana, già, dai bianconeri il fenomeno portoghese che ricordiamo ha firmato un triennale e ha già compiuto 33 anni.

Secondo quanto riportato dal Daily Express pare che su di lui ci sia il pressing di David Beckham di cui prese il posto, ormai molti anni fa, al Manchester United. Il calciatore lo vorrebbe infatti con sé nella sua nuova avventura. L’inglese ha da poco mostrato la nuova franchigia di MLS e cioè il Club Internacional de Futbol Miami, Inter Miami. Sarà davvero possibile un divorzio dopo appena due anni di bianconero?

Cristiano Ronaldo, Calciomercato Juventus: negli States nel 2020?

Cristiano Ronaldo, Juventus

Cr7 ha subito conquistato il popolo bianconero che ne ha ammirato la personalità e la grandissima voglia di aiutare la sua squadra a conquistare subito successi. L’assenza dal gol non ha portato i bianconeri a recriminare, anche se sono state moltissime le polemiche da parte della critica. Il giocatore è comunque ancora una volta sulla bocca di tutti e vuole trascinare i bianconeri a vincere una Champions League che manca dal 1996.

Il debutto è arrivato il 18 agosto contro il Chievo Verona, dove ha trovato un super Sorrentino a dirgli di no più di una volta. Incredibile è stata anche la gara contro la Lazio dove ha ciccato una palla a porta vuota favorendo il gol di Mario Mandzukic. C’è da sottolineare ovviamente la deviazione, che l’ha messo fuori tempo, di Strakosha. Contro il Parma invece è stata la squadra a fare fatica, nonostante la bella vittoria, su un campo difficile. Cristiano ne è uscito con il sopracciglio gonfio per un colpo, dimostrando di non sottrarsi mai allo scontro fisico anche contro una neopromossa in Serie A.

L’arrivo sconvolgente dell’estate 2018

Cristiano Ronaldo, Juventus

L’arrivo durante l’estate che sta per finire ha sconvolto tutto il mondo. Nessuno si sarebbe aspettato che un giocatore così straordinario potesse lasciare il Real Madrid, tanto più che per motivi economici potesse sbarcare in Italia. La dirigenza bianconera ha messo a segno un vero e proprio capolavoro, mettendo a segno l’acquisto più importante della storia del calcio italiano. I bianconeri sono riusciti ad acquistare un calciatore di assoluto livello che farà sicuramente la differenza nonostante in tre partite non abbia ancora siglato il suo primo e attesissimo gol.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK