Andrea Pirlo

Pirlo torna a giocare, Calciomercato: l’ex Juventus in Australia? La voce si è sparsa nella giornata di oggi e potrebbe veder Mozart pronto a rindossare scarpini e la sua numero 21 per emozionare il pubblico di tutto il mondo.

Secondo quanto riportato da Fox Sport pare che l’Avondale, club della seconda divisione dell’Australia, abbia chiesto al calciatore di tornare a giocare nonostante la gara d’addio del maggio scorso. Lo vorrebbero in campo tra una settimana per la Coppa Nazionale contro il Sidney.

Pirlo torna a giocare, Calciomercato: l’ex Juventus in Australia?

Andrea Pirlo

Potrebbe essere un’offerta molto importante dal punto di vista economico. Il ragazzo inoltre potrebbe decidere di andare a vivere un’avventura molto particolare nonostante le primavere inizino a pesare sulla schiena. Sarebbe un’avventura però in cui potrebbe avere la possibilità di gestire tutto con i suoi ritmi e senza eccedere proprio in questo. Giocatore dotato di grandissima intelligenza ha la possibilità di togliersi un ultimo sfizio.

I bianconeri hanno rappresentato per Andrea una grande rivincita, dopo che al Milan era stato considerato praticamente un calciatore finito. Ora Andrea ha la possibilità semplicemente di vivere un’altra esperienza che non è detto sia per forza una cosa legata ad emozioni di campo o quantomeno solo di campo. Il ragazzo è molto ammirato dai tifosi bianconeri che sperano un giorno di vederlo tornare a vivere la Juve con continuità da dirigente.

Una carriera ricca di emozioni

Andrea Pirlo

Nato a Flero il 19 maggio del 1979 il ragazzo compirà l’anno prossimo 40 anni. Il suo esordio è arrivato proprio nel Flero, per poi passare ad appena nove anni al Voluntas Brescia. Diventa un professionista proprio col Brescia dove colleziona 47 presenze per essere lanciato verso l’avventura Inter. In nerazzurro l’amore non scocca e dopo due prestiti a Reggina e ancora Brescia passa al Milan. In rossonero si toglie tantissime soddisfazioni giocando 284 volte in Serie A, segnando 32 reti e vincendo 2 Champions League. La sua carriera alla Juve va dal 2011 al 2015 vincendo 4 Scudetti di fila, costretto a chiudere tra le lacrime nella finale di Champions persa col Barcellona. Tra il 2015 e il 2017 ha chiuso al New York City in Mls League.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK