Paulo Dybala, Juventus

Zamparini su Dybala, Calciomercato Juventus: “A gennaio in Spagna”. Lo storico presidente del Palermo torna a parlare del suo pupillo pescato nell’Instituto e lanciato nel calcio europeo.

In una lunga intervista a RMC Sport, durante la trasmissione Maracana, il patron rosanero sottolinea: “Ogni volta che Paulo Dybala resta fuori io piango. Allegri fa il fenomeno, venga ad allenare il Palermo. E’ facile fare il fenomeno alla Juventus”. Parole che sicuramente faranno discutere e vedremo se sarà proprio il tecnico bianconero a rispondergli.

Zamparini su Dybala, Calciomercato Juventus: parte davvero?

Paulo Dybala, Juventus

Torna su Paulo: “Ho mandato un messaggio due anni fa a Dybala e gli ho consigliato di andare in Spagna dove si gioca davvero a calcio. Ci andrà perché la Juventus vuole incassare 100-120 milioni di euro. Penso che andrà via a gennaio per giocare nela Liga. La Juventus ha tanti campioni ed è difficile far giocare tutti, ma non vedere in campo un fenomeno come lui è un pianto”.

Il Patron si sofferma anche su discorsi legati al Palermo: “La sentenza di ieri sera sulla Serie B è arrivata in ritardo. Quello che è successo fa parte della miopia delle istituzioni davanti alle cose ingiuste. I nostri avvocati sono ancora a lavoro per tutelare il Palermo. Io ho subito un danno notevole, per cui qualcuno riceverà una domanda per questo. Sul campo il giorno della partita contro il Frosinone tutti hanno visto cosa è accaduto anche all’estero. Speriamo sia un segnale per cambiare qualcosa“.

Paulo ancora in panchina col Sassuolo?

Paulo Dybala, Juventus

Si vocifera che la Joya possa andare ancora in panchina nella gara contro il Sassuolo. Pare che Max Allegri voglia confermare un tridente formato da Cristiano Ronaldo, Mario Mandzukic e Federico Bernardeschi. Senza contare che fuori potrebbero rimanere anche Juan Cuadrado e Douglas Costa. La Juventus dovrà giocare comunque sette partite in venti giorni e questo fa capire come ci sarà spazio per tutti. Certo la terza panchina di seguito dell’argentino fa discutere, vedremo cosa accadrà poi al Mestalla.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK