indisponibili di Juventus-Verona
Sami Khedira © Getty Images

Sami Khedira, centrocampista della Juventus, ha subito un infortunio nella gara con il Valencia, probabilmente non ci sarà con il Frosinone.

La Juventus, mercoledì sera, ha esordito in Champions League portando a casa i primi tre punti della nuova stagione europea, grazie al 2-0 sul Valencia. Nonostante la vittoria, però, non è tutto oro per la squadra bianconera dato che sono arrivate alcune brutte notizie; all’espulsione di Cristiano Ronaldo, infatti, si sono aggiunti gli infortuni di due elementi cardine dello scacchiere di Massimiliano Allegri, Sami Khedira e Douglas Costa. Entrambi salteranno il Frosinone, il brasiliano per squalifica, ma nelle prossime ore si sapranno i tempi di recupero.

Juventus, Khedira infortunato: niente Frosinone

Sami Khedira © Getty Images

Serata storta per Sami Khedira, quella di Valencia, dato che è stato costretto a lasciare il campo dopo 23′ per un infortunio muscolare; gli esami di oggi, infatti, hanno evidenziato una distrazione ai flessori e dovrebbe stare fuori, per circa. tre settimane. Il giocatore, fondamentale per la Juventus, ovviamente non ci sarà nella prossima di campionato contro il Frosinone e salterà anche il periodo nero della Juventus, dove avrà tanti big-match tra i quali le sfide con Napoli e il Manchester United.

Senza Sami Khedira il centrocampo bianconero perde molto, perché in rosa non c’è un altro giocatore con le stesse caratteristiche e soprattutto con la stessa esperienza. Il giocatore, però, che più si avvicina a lui e che probabilmente scenderà in campo al suo posto sembra essere Emre Can, suo connazionale. L’ex Liverpool nelle gare nelle quali è sceso in campo ha sempre fatto molto bene, facendo vedere tutto il suo potenziale, alcuni problemi fisici non lo stanno, però, facendo ambientare nel migliore dei modi nella nuova realtà.

Juventus, out Douglas Costa

Douglas Costa, Juventus

Nella serata storta di Valencia, in certi aspetti, per la Juventus è incappato in un infortunio anche l’esterno Douglas Costa; il brasiliano, messe alle spalle le polemiche della gara con il Sassuolo, voleva dare il suo contributo al Mestalla nell’esordio bianconero in Champions League. Nel secondo tempo, però, ha dovuto lasciare spazio a Daniele Rugani a causa di un infortunio alla caviglia, patito dopo un contrasto di gioco con il difensore avversario Gabriel Paulista. Non sono ancora state valutate, a fondo, le sue condizioni perché lo staff medico della Juventus lo farà nella giornata di oggi. ricordiamo che non sarebbe, comunque, a disposizione per il Frosinone dato che dopo lo sputo a Federico Di Francesco è stato squalificato per quattro giornate di campionato.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK