Frosinone-Juventus diretta streaming, come seguire la partita on line. Fischio d’inizio per la gara del Beniamino Stirpe alle ore 20.30 con i bianconeri alla ricerca della quinta vittoria consecutiva in questo campionato di Serie A 2018/2019.

La gara sarà trasmessa in diretta esclusiva da Sky Sport che ci proporrà anche un ampio prepartita e un postpartita con interviste ai protagonisti della gara oltre ovviamente ai due allenatori. Sarà possibile seguire Frosinone-Juventus diretta streaming grazie all’applicazione Sky Go che ovviamente è a disposizione solo degli utenti abbonati. Senza scordarsi poi delle nuove possibilità come Now Tv e Sky in versione digitale terrestre.

Frosinone-Juventus diretta streaming, come seguire la partita on line

Paulo Dybala, Juventus

Sarà una gara importante per la squadra di Massimiliano Allegri che cercherà di dare una scossa grazie alla presenza anche di giocatori fino a questo momento meno in campo. L’obiettivo è quello di centrare la quinta vittoria di fila in Serie A, sesta della stagione se si aggiunge anche quella contro il Valencia al debutto in Champions League.

C’è grande curiosità di vedere come Cristiano Ronaldo reagirà in campo dopo l’ingiusta e assurda espulsione del Mestalla. Davanto spazio ancora una volta a Federico Bernardeschi, diventato praticamente imprescindibile. Occasione per Paulo Dybala che torna titolare dopo la panchina in Spagna e che vuole finalmente siglare il suo primo gol di stagione. Servirà non sottovalutare un avversario obiettivamente mediocre, ma che ha una carica agonistica e una voglia che potrebbero mettere in crisi i bianconeri.

Probabili formazioni Frosinone-Juventus

Federico Bernardeschi, Juventus

Ecco le probabili formazioni del match:

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Brighenti, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Halffredsson, Molinaro; Campbell, Perica. A disposizione: Bardi, Iacobucci, Ariaudo, Beghetto, Krajnc, Goldaniga, Cassata, Crisetig, Soddimo, Ghiglione, Ciano, Pinamonti, Ciofani. Allenatore: Moreno Longo.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Rugani, Benatia, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Bentancur; Bernardeschi, Ronaldo, Dybala. A disposizione: Perin, Pinsoglio, Cancelo, Bonucci, Chiellini, Matuidi, Mandzukic, Kean. Allenatore: Massimiliano Allegri

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK