Questa sera alle 18.55 al via la sfida di Europa League fra Milan ed Olympiakos. La sfida sarà trasmessa in esclusiva assoluta da Sky. Il match di questa sera è valido per la seconda giornata dei gironi di Uefa Europa League.

Milan-Olympiakos, dove seguire la partita in streaming online

Guida tv 1º maggio
Guida tv 1º maggio

Milan-Olympiakos si gioca questa sera alle ore 18.55 a San Siro, in Milano. I tifosi delle due società che non potranno recarsi fisicamente allo stadio potranno seguire la partita su Sky o grazie all’utilizzo dell’applicazione di Sky Go.

Allo stadio sono attesi oltre 20.000 tifosi, particolar riguardo verrà prestato dalle forze di polizia per l’arrivo nella città della Madonnina dei tifosi greci. Questi ultimi in passato si sono resi protagonisti di accesi scontri con tifoserie rivali.

Milan-Olympiakos: I rossoneri alla ricerca del secondo successo consecutivo

Rino Gattuso (getty images)

Gennaro Gattuso e i suoi ragazzi sono alla ricerca di conferme. Dopo la bella e convincente vittoria a Reggio Emilia contro il Sassuolo questa sera cercheranno di portarsi a sei punti nel girone. Fra il Milan e il primo posto in classifica c’è di mezzo la squadra greca che attualmente è quinta nel campionato ellenico.

Il Milan riveste invece la undicesima posizione della classifica con appena nove punti in sei gare disputate, in attesa del recupero del 31 ottobre contro il Genoa. Nel match di questa sera Gattuso può sorridere perchè Higuain e Cutrone sono completamente recuperati con il secondo pronto a vestire una maglia da titolare. Probabile che l’argentino non venga rischiato dal primo minuto, per il suo ritorno da titolare bisognerà aspettare la gara di domenica con il Chievo.

Milan-Olympiakos, le probabili formazioni della gara

Interesse per Romagnoli
Alessio Romagnoli © Getty Images

Possibile ballottaggio in difesa, dove accanto a Romagnoli dovrebbe giocare Caldara al posto che Musacchio. Altra indecisione che verrà sciolta all’ultimo riguarda Laxalt e Ricardo Rodriguez sulla corsia difensiva di sinistra. Il Milan dovrebbe confermare il 4-3-3, la squadra greca dovrebbe invece optare per un 4-2-3-1 stretto e veloce sulle ripartenze.

Le probabili formazioni:

  • Milan (4-3-3): Reina; Abate, Caldara, Romagnoli, Laxalt; Bakayoko, Mauri, Bertolacci; Borini, Cutrone, Castillejo. All.: Gattuso.
  • Olympiakos (4-2-3-1): Gianniotis; Elabdellaoui, Meriah, Vukovic, Tsimikas; Bouchelakis, Camara; Fetfatzidis, Fortounis, Podence; Hassan. All.: Martins.

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK