Paulo Dybala, Juventus

I bianconeri dopo aver vinto in Champions League contro lo Young Boys cercano l’ennesimo successo in campionato. Dopo la vittoria con il Napoli per 3-1 i ragazzi di Allegri sfidano l’Udinese nell’ottava giornata di Serie A Tim 2018/2019.

Si può definire magico il momento dei bianconeri, sette vittorie consecutive in campionato e due su due anche in Champions League che proiettano la Juventus prima in classifica nel girone con sei punti. La vecchia signora anche questa stagione potrebbe infrangere diversi record e proiettarla nell’Olimpo del calcio che conta. Con l’eventuale vittoria a Udine i giocatori di Allegri riuscirebbero ad arrivare alla pausa Nazionali a punteggio pieno.

I voti dell’Udinese

Rolando Mandragora

Scuffet 6

Larsen 5.5

Troost-Ekong 4.5

Nuytink 5

Samir 6

Behrami 5.5
(61′ Pussetto 6)

Barak 6
(75′ Teodorczky sv)

Fofana 6.5

Mandragora 6

De Paul 5

Lasagna 4
(85′ Vizeu sv)

I voti della Juventus

Cristiano Ronaldo, fantacalcio Juventus

Szczesny sv

Cancelo 7

Bonucci 7

Chiellini 7

Alex Sandro 7

Bentancur 7

Pjanic 6.5
(89′ Barzagli sv)

Matuidi 6.5
(45′ Emre Can 6.5)

Dybala 6
(65′ Bernardeschi)

Mandzukic 6.5

Cristiano Ronaldo 7

Per la Juventus è una giornata importante perchè con l’eventuale vittoria i bianconeri manterrebbero un certo distacco dal Napoli. Cristiano Ronaldo intanto non è stato convocato dal Portogallo per le sfide di Nations League per poter lavorare al meglio e inseguire gli obbiettivi stagionali con la Juventus. L’asso portoghese è bene ricordare che è stato pagato cento milioni di euro, cifra record per un calciatore approdato nel nostro campionato italiano.

Massimiliano Allegri durante la sosta per le Nazionali avrà tempo con i giocatori che resteranno a Vinovo di ultimare alcuni dettagli di gioco. I bianconeri convocati dalle rispettive Nazionali sono molteplici. Quelli convocati da mister Mancini per gli impegni con l’Italia sono: Perin, Bonucci, Chiellini e Bernardeschi. Grande sorpresa nelle convocazioni, dove appare un ex Juventus, ovvero Sebastian Giovino, attualmente calciatore presso il Toronto F.C. del campionato canadese.

Tra gli infortunati c’erano Sami Khedira e Douglas Costa, out per problemi di varia entità e che dovrebbero essere recuperati dopo la sosta per le nazionali. I due però al momento non hanno fatto sentire la loro mancanza grazie alla grande profondità della rosa bianconera che può contare su tantissimi giocatori di qualità anche tra le “riserve”.

 

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK