Messi Juventus

Messi alla Juventus, Calciomercato. Una clamorosa voce fa sognare i tifosi bianconeri. Messi e Ronaldo insieme? Paratici potrebbe fare il grande colpo.

Una voce di mercato ha scosso il mondo del calcio, Leo Messi potrebbe andare alla Juventus. C’è però chi, come Mundo Deportivo che vede la “Pulce” rinnovare il suo contratto con il Barca fino al 2023. JuveFan, invece, sostiene che i bianconeri potrebbero anche decidere di andare a mettere mani sul calciatore proprio nel 2020, anno in cui andrà in scadenza.

Messi alla Juventus, Calciomercato: Paratici prepara il grande colpo

Calciomercato Juventus Paratici Manchester United Mourinho
Paratici @ Getty Images

A parlarne oggi, quello tra Messi e la Juventus, sembra essere un affare impossibile, ma sognare non costa nulla, soprattutto nel calciomercato. Tutto diventa possibile se si pensa che anche il passaggio in bianconero di Cristiano Ronaldo, sembrava assurdo ed irreale. Pertanto tutto rimane aperto ad ogni possibile soluzione. Leo Messi è un grandissimo campione ed il Barcellona può, vista anche l’età, pensare di non trattenerlo, anche se continua ad essere l’immagine della squadra catalana.

Al momento Leo rimane un avversario che proprio nella competizione che la Juventus vuole più di ogni altra cosa, la Champions League e per conquistarla, la Vecchia Signora si è già affidata ad un grandissimo del calcio moderno, Cristiano Ronaldo, eterno rivale dell’argentino. Messi è un sogno per tutti, ma la Juventus ha anche maturato l’idea che essere concreti è importante. Serve davvero Messi ai bianconeri?

Messi alla Juventus, ma la “Pulce” serve davvero?

Leo Messi dopo un gol – Getty Images

Messi alla Juventus è un affare che crea grande suggestione e fascino attorno al mondo Juventus. Ma poi c’è da mettere in campo un fattore fondamentale: il realismo. Quanto serve Messi alla Juventus, a questa Juventus? Cristiano Ronaldo è stato acquistato per far crescere l’esperienza dei bianconeri in Champions League e puntare, pertanto, a vincere questa coppa, ma Messi, da solo non ha mai vinto nulla. Con l’Argentina ha dimostrato tutte le sue fragilità al contrario del Portoghese, grande trascinatore con i lusitani. Insomma il grande campione la Juventus lo ha già in casa, adesso il prossimo obiettivo è uno solo: la Champions League!

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK