Massimiliano Allegri, Juventus

Allegri dopo Manchester-Juventus: le parole del mister toscano al termine del match dell’Old Trafford di Manchester. Gara valida per il terzo turno di Champions League.

Ecco le sue parole alla fine della partita a Sky Sport: “PRima della ripresa con il Genoa abbiamo sempre giocato bene e con attenzione. Oggi siamo stati perfetti. Abbiamo concesso poco o nulla al Manchester. Nella ripresa siamo stati un pò fermi. Questo l’unico neo di una partita meravigliosa. I ragazzi sono stati perfetti soprattutto dal punto di vista dell’attenzione. Un plauso lo faccio ad Alex Sandro, gran bella partita. Nel secondo tempo potevamo fare altri gol.”

Allegri dopo Manchester-Juventus

Massimiliano Allegri, Juventus

A fine partita a Sky Sport ha parlato il tecnico bianconero Massimiliano Allegri, ecco le sue parole: “In diverse occasioni abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio e questo va migliorato. Oggi era importante giocare alti e non permettere a loro di giocare la palla. Siamo stati bravi a non dare punti di riferimento. Sull’ultimo passaggio dobbiamo migliorare e lo faremo. Comunque ribadisco, oggi i ragazzi hanno giocato una partita fantastica. Stiamo crescendo sotto il profilo della gestione della partita e lo avevo già visto a Valencia. Questa squadra se vuole può vincere ovunque.”

 

Manchester-Juventus, le parole dei protagonisti

Giorgio Chiellini, Juventus

Queste le parole di Giorgio Chiellini ai microfoni di SkySport: “Siamo stati bravi a leggere subito la partita. L’unico rammarico è quello di non aver fatto più gol, potevamo chiuderla invece di rischiarare. Nel primo tempo siamo stati praticamente perfetti, nel secondo tempo abbiamo concesso qualcosa. Giocare così all’Old Trafford non è da tutti, abbiamo giocato da grande squadra.”

Manchester-Juventus, si punta su Ronaldo

Il tecnico bianconero ha alcuni dubbi in vista della sfida di Champions League contro il Manchester United. E’ una partita importantissima per i bianconeri che con una vittoria i possono mettere una serie ipoteca alla qualificazione. La sensazione è che il tecnico toscano possa puntare forte su Cristiano Ronaldo, ma potrebbe anche restare fuori qualche giocatore titolare.

In vista della sfida dell’Old Trafford potrebbe essere confermato il 4-2-3-1. In porta giocherà Szczsney. In difesa rientra Giorgio Chiellini che si riprende anche la fascia da capitano, dopo averla “prestata” a Bonucci. In mezzo al campo invece Cuadrado dovrebbe giocare al posto di Rodrigo Bentancur, Matuidi l’altro centrocampista insieme a Pjanic.  Davanti dubbio sulla destra con ballottaggio tra Dybala e Bernardeschi con Douglas Costa che non ha ancora i 90 minuti nelle gambe. Sono confermati invece Ronaldo e Mandzukic. Nel Manchester ci sarà il grand ex Paul Pogba, recupera Lukaku e Smalling torna al centro della difesa.

Manchester United – De Gea; Valencia, Smalling, Lindelof, Shaw; Fellaini, Matic, Pogba; Martial, Lukaku, Rashford

Juventus -Szczesny; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Cancelo, Cuadrado, Pjanic, Matuidi, Alex Sandro; Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Allegri

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK